lunedì 27 febbraio 2012

Essence Pure Skin: considerazioni.

Oggi sono in vena di recensioni, quindi ne approfitto per aggiornare un pò il mio blogghino che stavo trascurando troppo!
Dopo essermi trovata benissimo con due prodotti della linea My Skin, ho deciso di azzardare comprando tre prodotti della linea pure skin. (se vuoi leggere la recensione della linea my skin clicca quì
Cominciamo dal primo prodotto, si tratta dell' Anti-spot 4in1 cream wash. L'etichetta in italiano recita questa dicitura: 
"Pelle mista e/o grassacrema detergente per il viso. Può essere utilizzata giornalmente come scrub viso o maschera purificante per uan detersione intensadelle impurità superficiali o dell'eccessodi sebo..." blablabla...
Sinceramente non ricordo il prezzo esatto, ma mi sembra si aggirasse intorno ai 3 €, massimo 4. La scadenza è a 9 mesi e nel flacone sono presenti 150 ml di prodotto. Ha un odore particolare, sembra molto il mentolo, ma è mischiato a qualcos'altro che ancora non riesco a decifrare. Si presenta come una crema densa, con all'interno dei microgranuli azzurrini. Io la uso da un paio di mesi ed è il prodotto con cui mi ci sto trovando meglio di questa linea :) La utilizzo solo un paio di volte a settimana perchè è abbastanza aggressiva come maschera/crema, anche se sull'etichetta c'è scritta da usare giornalmente come scrub, io non la consiglio, soprattutto per chi ha una pelle delicata. La mia zona problematica è quella del naso e del mento per i punti neri, e devo dire che questa li sta notevolmente diminuendo. Certo non fa miracoli, ma fa il suo dovere per quello che costa. Io la uso solamente come maschera, infatti ne applico uno strato abbondante con un pennello su tutto il viso escludendo il contorno occhi e il contorno labbra e la lascio in posa per una decina di minuti, finchè non è completamente secca. Per risciacquarla uso dei dischetti imbevuto con dell'acqua calda e poi risciacquo il viso con acqua fredda per chiudere i pori :) Tutto sommato non mi ci trovo male, fa il suo dovere ed è economica. Non so però quanto sia verde l'inci, sapete che non bado molto a queste cose! Se volete provarla ma avete paura che vi faccia allergia o cose simili, vi consiglio di testare una piccola parte di prodotto dietro l'orecchio (si fa sempre così, quando non si è tanto convinti) e vedere se ci sono reazioni allergiche.   
Consigliato:  Sì! Ma non penso la ricomperò perchè voglio provare anche altre maschere ^_^ 
Il secondo prodotto di cui voglio parlarvi è il tonico di questa linea. L'anti-spot toner & powder si presenta in un flaconcino contenente 200 ml con scadenza a 6 mesi dall'apertura della confezione. Allora l'odore è molto simile a quello della maschera, forse meno forte! All'intereno ha una polverina bianca che si deposita sul fondo della confezione; per questo quando si deve usare questo tonico occorre agitare energicamente in modo tale da diffondere questa polvere opacizzante nel liquido. La caratteristica di questo tonico è quello di opacizzare e rendere uniforme il colorito dell'incarnato e di rimuovere gli eccessi di sebo. La sua azione sgrassante la fa dignitosamente, ma sicuramente non lo ricomprerei perchè trovo molto più valido il tonico dell'altra linea. Lo uso principalmente quando sono di fretta e non ho tempo di stare lì a sciacquarmi, lavarmi con la saponetta allo zolfo, applicare la crema mattificante eblablabla. Consigliato: nì.
Eccoci arrivati all'ultimo prodotto da me acquistato. Li ho messi in ordine di gradimento quindi questo è quello che mi è piaciuto meno e che mi ha soddisfatta ancor peggio. Sto parlando della crema Anti-spot moisturizer che si presenta in un tuberro contenente 75 ml con scadenza a 12 mesi dall'apertura. Questo è il prodotto che mi ha più deluso e "irritato". Infatti dopo un paio di applicazioni ho visto spuntare sul mio faccino immacolato dei figli mostruosi. Si era creata l'allegra famigliuola di brufoletti :( Non sono una persona che ha particolari problemi di pelle, ma quando ho usato questa crema ho visto i brufoli spuntare un pò troppo spesso. Questa dovrebbe idratare e opacizzare la pelle. Ad opacizzarla ok ci siamo, ma a quanto ad idratazione siamo anni luce ancora.C'è scritto di usarla come base make-up e di usarla giorno e notte, previene i rossori e le piccole imperfezione, ma a me ha fatto l'esatto contrario. Consigliata: per la reazione no, per lo scopo opacizzante nì.
Spero che questa recensione vi sia stata utile, alla fine sono prodotti discreti a prezzi ottimi! Fatemi sapere se anche voi avete avuto le mie stesse impressioni  ^_^ baciiiiiiiiii <3


2 commenti:

  1. Ciao! Riguardo l'ultimo prodotto, anche a me aveva fatto lo stesso effetto, ma sbagliavo modo di utilizzarlo. Applicarlo su tutto il viso provoca mostruosità e non va affatto bene come base trucco. E' un gel che secca perchè asciuga, è molto aggressivo. Va applicato ALL'OCCORRENZA sui brufoli che stanno per spuntare e anche su quelli che ci sono già, anche se sono mostri enormi e giganti. In pochissimo li asciuga del tutto :) la metti la sera e già la mattina dopo i mostri sono quasi spariti. Ti consiglio di rivalutarla utilizzandola in questo modo, non spargerla sul viso, massaggiala solo nella zona ristretta dell'imperfezione :) non massaggiarla su parti estese perchè magari è vero che riduce leggermente i pori, ma è meglio il tonico a questo punto, che non ha il rischio reazione sulle pelli sensibili :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? :) allora è sbagliata l'etichetta che dice di usarla come base make up o come crema idratante >.< Proverò come dici tu vediamo se riesco a cambiarle uso! ^_^

      Elimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.