mercoledì 27 giugno 2012

Je suis arrivée...:)

Salve salve,
scusate la prolungata assenza ma chi mi segue sa che stamattina sono partita per la Francia e i giorni pre partenza sono stati di fuoco!
Sono stanchissima, è stata una giornata stressante, ma tutto sommato MI PIACE COME PRIMA (ora capirete il perchè, vi spiego tutto passo passo).
Stamattina sono decollata alle 9:45 da Fiumicino direzione Orly Sud Paris. Arrivata lì, sono rimasta sorpresa dal fatto che il bagaglio l'hanno scaricato subito, non come in Italia che devi aspettare le ore.Con il bagaglio a mano che pesava un fottio, più il valigione mi sono diretta con il rischio di spezzarmi la schiena in due verso il terminal per prendere il bus privato che mi ha portata alla Gares di Chessy (Disneyland). Questo bus privato è per chi alloggia negli Hotel Disney e quindi non vi dico, tutte famiglie con pargoli al seguito, io l'unica single là sopra XD Mi guardavano come se fossi una pazza che va in un parco giochi da sola, ma VABBè!
Scesa da lì sono andata alla posta a sbrigare delle cose, anzi, La Poste, e poi mi son diretta verso gli uffici con la RER per andare a prendere l'appartamento e cosine varie.
Arrivo lì sfinita, accaldata e con una fame atroce perchè non avevo pranzato erano già le 14 passate, e mi crolla il mondo addosso! Mi dicono che dove stavo prima non c'erano più posti e che quindi mi metteranno in un nuovo residence senza nessuno dei miei amici... Metti lo stress del volo, metti lo stress dei mezzi con tutto quel peso, metti che avevo dormito due ore: SCOPPIO IN UNA VALLE DI LACRIME con la signorina che mi comincia a dire che non può fare nulla per me, perchè non è lei che decide e blablabla. Non so quale forza spirituale mi continuava a far dialogare in francese dopo tutta la stanchezza e lo stress... Rimango mezz'ora sul divanetto in lacrime mentre firmo il contratto di affitto e la tizia mi porta in questa nuova casa stramegafaiga super attrezzata.
Premetto, il vecchio appartamento era un monolocale scrausissimo, che cadeva a pezzi, senza lavatrice, lavastoviglie,forno e TV dove a mala pena ci viveva bene una persona.
Io disperata dal fatto di non poter andare tutte le sere dai miei amici mi sono incupita e ho pensato di fare marcia indietro e di tornarmene in Italia.
Arrivata quì tre orette fa ho capito che mi è andata di lusso, perchè non ho tutte le restrizioni degli altri residence e che ho una casa a tutti gli effetti, in cui uno può benissimo viverci per tutta la vita.
Sta di fatto che la tizia per quanto mi ha visto disperata, mi ha dato una casa ancora non abitata, quindi ora son sola soletta che mi sistemo, scelgo la camera e prendo possesso del bagno con creme e cremine varie! Un po' di malinconia c'è, ma ho finito le lacrime e penso che per quanto son stanca e affamata stasera andrò a letto prestissimo se i miei amici lavorano fino a tardi e non vengono a trovarmi!
Prima sono anche andata  a fare la spesa nella nuova zona. Dove ero prima avevo il supermega centro commerciale con Sephora e Kiko e l'Outlet e Starbuck, ma da dove sono ora è troppo lontano quindi mi devo accontentare di un piccolo quartierino, ma non mi dispiace perchè ci son tanti ristoranti etnici, con mezz'ora ho fatto spesa e son tornata :) Ho comprato due cavolate per mangiare oggi e domani, e ho speso pure troppo per i miei gusti. La vita è veramente cara, ma ci sono affezionata a questo posto, non so perchè, mi sembra di stare a casa.
Non mi dilungo troppo, visto che di post "vlog" se così li posso chiamare, ce ne saranno tanti in questi due mesi! Salut Mes Amis! <3

5 commenti:

  1. Che bello sei tornata a Disneyland! *____* Lo so, il distacco iniziale è difficile, sentirai sempre la mancanza di casa e dei tuoi cari, ma vedrai che sarà un'esperienza stupenda e al termine quasi non vorrai tornare... Tienici aggiornate e scatta taaaante foto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìsì :) Grazie cara per il sostegno ;)

      Elimina
  2. che meraviglia però *____* io parlo correttamente inglese, italiano e spagnolo.... se hanno bisogno di qualcun'altra, vengo a farti compagnia volentieri <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah quì Disneyland è a corto di personale, ma serve il francese altrimenti ti fanno storie -.- Prova a mandare il CV tramite il sito!

      Elimina
  3. Ciao cara! Se passi da me c'è un premio per te!
    http://pinkcupcake88.blogspot.it/2012/06/premio-red-carpet.html

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.