venerdì 27 dicembre 2013

Shampoo Salvia e Limone La Saponaria per Capelli Grassi

Salve popolo,
come state?
Avete ricevuto tanti bei regali? Io pochi, ma sono felice comunque perchè ho trascorso le feste con la mia famiglia in serenità ed armonia, nonostante la presenza di qualche parente serpente che non vedevo da anni.
Anyway, oggi si torna a parlare di capelli, come sapete è una mia fissa: io spendo tantissimi soldi per curare i miei capelli, utilizzando esclusivamente prodotti ecobio o con buon inci privi di siliconi, petrolati e parabeni. Tempo fa vi parlai entusiasta dello Shampoo all'olio Extravergine di oliva de La Saponaria, definendolo più volte lo shampoo perfetto per i miei capelli.
Ci sono dei periodi però, in cui i miei capelli tendono a sporcarsi più facilmente, producendo più sebo di quello che ne occorre al cuoio capelluto: quì entra in gioco lo shampoo che sarà protagonista della recensione di oggi, ovvero lo shampoo Salvia e Limone sempre de La Saponaria.


Ho comprato questo shampoo  a luglio se non sbaglio, per mia sorella, perchè stava attraversando un periodo di transizione tra shampoo ecobio e shampoo siliconici, aveva una cute che si ingrassava anche dopo poche ore dal lavaggio e pensavo che questa sarebbe stata la soluzione adatta: così è stato per fortuna.
Andando avanti con i mesi ho capito che questo è uno shampoo, che può essere usato sia da chi ha i capelli grassi (ovvviamente, capitan Ovvio è quì!) ma sia anche da chi come me ogni tanto ha bisogno di dare una bella pulita al cuoio capelluto per evitare che si ingrassi subito dopo il lavaggio.
Lo shampoo Salvia e Limone sempre de La Saponaria è estremamente sgrassante, quindi non adatto se avete i capelli secchi.
Se avete i capelli grassi, vi raccomando comunque di non usarlo SEMPRE: come per tutti i tipi di capelli, non è mai un bene usare un solo tipo di shampoo, infatti io alterno tre tipologie di shampoo.
Capisco che non tutti hanno la possibilità e la voglia di avere in bagno 3 shampoo, ma posso assicurarvi che da quando uso questo metodo i miei capelli sono rinati. Tutte le persone che mi vedono mi chiedono cosa io faccia, perchè sono sani, lucidi e robusti.
Trovo che se usato sempre, per tutti i lavaggi di capelli sia veramente troppo aggressivo, perchè ha un altissimo potere sgrassante ma se vi lavate i capelli un paio di volte a settimana posso assicurarvi che se lo usate una volta ogni tre lavaggi, troverete l'equilibrio per i vostri capelli: questo però solo per chi ha una cute sensibile, semigrassa con lunghezze semisecche come le mie .
Prendete sempre con le pinze quello che dico, siamo tutti diversi, quello che per me può andare bene, con voi potrebbe o non potrebbe funzionare!  ^_^

Questo shampoo mi piace tantissimo perchè:
  1. dona subito sensazione di pulizia e freschezza della cute,
  2. fa tantissima schiuma, è sempre bene diluirlo in una boccettina per aumentare il potere lavante ed evitare gli sprechi,
  3. lascia i capelli lucidissimi,
  4. se siete soliti a fare una piega (liscia o riccia che sia) ve li lascia in piega per parecchie ore (su di me anche due giorni su piega boccolosa)!
Se avete i capelli MOLTO GRASSI questo è lo shampoo che fa al caso vostro, vi aiuterà tantissimo a contrastare l'eccesso di sebo che producono le ghiandole, alternandolo poi ad impacchi di Cassia poi darete nuova vita ai vostri capelli.
Se avete i capelli "misti" come me, che in alcuni periodi dell'anno si sporcano anche solo a guardarli fa al caso vostro se usato una volta ogni 2/3 lavaggi, tiene sotto controllo la produzione del sebo, lasciandovi i capelli puliti per parecchi giorni: potrebbe seccare, ma potete ovviare con un buon balsamo nutriente come quello Biofficina Toscana Balsamo concentrato attivo che non smetterò mai di consigliarvi.
Se avete una cute secca e lunghezze ancora più secche, La Saponaria ci offre lo Shampoo per capelli secchi al Girasole ed Arancio dolce che ha recensito il mio caro Pietro di Another and More, trovare la sua recensione cliccando quì non ho ancora avuto modo di provarlo!
Questo shampoo ha un pao di 6 mesi e costa tra gli 8 e i 10 euro, ma tutto dipende sempre da dove lo comprate! 
Potete comprarlo tramite il sito ufficiale de La Saponaria  oppure come ho fatto io, l'ho trovato da Eatly a Roma (ma so che ha aperto anche in altre città)! 
E-commerce che vendono La Saponaria e tanti altri bei prodotti ecobio:
Per come parlo de La Saponaria, potrete pensare che ricevo qualcosa in cambio, ma già vi freno in partenza. Tutti i prodotti che ho recensito (e recensirò nei prossimi mesi) me li sono comprati con i miei soldi, è un'azienda che non ha rivali per quanto riguarda gli shampoo, per me non esistono altri prodotti che valgono come quelli prodotti da loro! 
Che ne pensate?
Avete provato questo shampoo

16 commenti:

  1. Anche io lo sto provando negli ultimi mesi e lo adoro perchè non secca i capelli e li lascia morbidissimiiii :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me secca leggermente le punte, ma per il resto rimane uno shampoo fantastico! :D

      Elimina
  2. io amo questo shampoo! ora lo sto alternando con uno di sante perchè dopo il 3^ flacone i miei capelli lo stanno un po' rifiutando..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordo la tua recensione ^_^ Cambia assolutamente, non far abituare troppo i tuoi capelli, altrimenti lo rigetteranno completamente prima o poi :(

      Elimina
  3. io l'ho comprato da cuccioli d'uomo e devo provarlo stasera :) spero risolva i miei problemi , ho i capelli grassi,fini e crespi :((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo usi nel giusto modo ti aiuterà :D Facci sapere poi! ^_^

      Elimina
  4. Io adesso voglio sapere quali sono gli altri due shampoo che usi!!
    In questo periodo ho le punte secchissime (mai successo prima in vita mia) ma il resto del capello è normale, anche se la testa mi prude dopo 2 giorni dallo shampoo (altra cosa per me anormale).....
    Sto cercando il mio miscuglio di shampoo ideale.....nel frattempo voglio sapere il tuo! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno è quello Extravergine, l'altro è uno di Alverde Sensitiv mi pare si chiami! ^_^
      Altrimenti quando li ho particolarmente secchi (d'estate) uso quello alla rosa di Lavera che però non mi fa impazzire.
      Se ti prude la cute, prova quello extravergine che è ultra delicato, anche io avevo il tuo stesso problema (soprattutto con gli shampoo lush) e da quando uso quello ho risolto!

      Elimina
  5. E' uno dei miei shampoo preferiti, l'ammore <3 Adesso lo sto alternando a quello per lavaggi frequenti e trovo che questi di La Saponaria siano i migliori shampoo ecobio provati fin ora.
    A Roma lo vendono anche Panda Shop e La Bottega color cannela(entrambi hanno negozio fisico e online)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non li ho menzionati, hai ragione! ^_^ Ho messo Thymiama perchè è molto vicino a casa mia! Anyway come ho scritto nel post anche io lo alterno con quello extravergine,che è il mio preferito in assoluto.

      Elimina
  6. E se andassi stasera a prenderlo? *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai e compra sorella :D Se hai i capelli grassi/misti è lo shampoo che fa per te :D

      Elimina
  7. Volevo comprare questo shampoo già da prima, ma con la tua recensione ne sono ancora più convinta e potrei alternarlo con quello Alkemilla ^_^

    RispondiElimina
  8. Lo proverò sicuramente, sono mesi che non so più che pesci pigliare con i capelli :-/

    RispondiElimina
  9. Devo assolutamente comprarlo ;) Sembra lo shampoo adatto a me!

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.