giovedì 12 giugno 2014

[BeBio#1] MI strucco facile: versione semplificata estiva.

Buongiorno popolo,
ma quanto caldo fa?
Ieri al mare stavo evaporando sul lettino: il caldo è arrivato tutto insieme, mi ha quasi traumatizzata.
Anyway, come promesso da tempo, volevo spiegarvi e mostrarvi i prodotti che utilizzo nella stagione estiva per struccarmi e rinfrescarmi quando torno a casa.
Se mi seguite da tempo, sapete che tanto tempo fa, vi ho scritto questo post : "Come mi strucco: la mia routine serale giornaliera" come potete notare è un articolo scritto a Febbraio, quando faceva decisamente più freddo.
Ora con queste temperature africane, la sera quando torno a casa, non è che io abbia tanta voglia di stare lì a spalmarmi roba sul viso.
Prima di cominciare però, saluto quella papera di mia moglie Miss Haul, madre di questa rubrica [BeBio] Se volete partecipare, o semplicemente sbirciare il suo blog, vi lascio il suo blog cliccando quì. Intanto la saluto con la bocca a culo di gallina <3
Vediamo prima una panoramica dei prodotti che utilizzo:
Notare la federa Gufettosa Fashion del letto matrimoniale dei miei :D
Come prima cosa, appena rientrata a casa la sera, mi tolgo le scarpe e striscio verso il bagno: la voglia di struccarmi è pari a 0, tant'è che vorrei tuffarmi di faccia e svenire nel letto. Ma struccarsi è importante: spesso i problemi di brufoli, impurità e pelle poco curata, derivano proprio dal fatto che non ci strucchiamo adeguatamente (o per nulla) e utilizziamo prodotti non adatti al nostro tipo di pelle.
Ci vuole tempo, pazienza e il giusto mix di prodotti ideali per far diventare il momento struccaggio una coccola per noi stesse e per la pelle.
Con il passare del tempo, io ho capito che preferisco prendermi 10 minuti in più per la mia pelle, invece di andare a dormire con il mascherone in faccia.
Da quando strucco e detergo la mia pelle tutte le sere, c'è stato un netto miglioramento: non ho più gli occhi gonfi quando mi sveglio, la pelle non tira e non è disidratata, ma soprattutto ho ridotto del 50% brufoli e punti neri.
La prima fase, per quanto mi riguarda, è rimuovere il trucco occhi: d'estate non mi trucco tanto, ma magari la sera (se non vado a ballare) qualche ombretto in crema waterproof lo metto. Utilizzo alternandoli due prodotti, di uno ve ne ho già ampiamente parlato, dell'altro invece ancora non mi sono espressa.
Utilizzo o la Lozione Micellare all'Aloe Vera di So' Bio Etic oppure le Salviette Struccanti per Pelli Sensibili in Cotone Biodegradabile di Avril.
Di salviette struccanti, ne ho provate tante quando andavo a liceo, e bene o male tutte mi irritavano e mi bruciavano da morire.
Queste salviettine invece sono ben imbevute di soluzione struccante, non si sfaldano e sono delicate su qualsiasi zona del viso: rimuovono bene la maggior parte del trucco, ma ci vuole comunque un detergente per rimuovere gli ultimi residui di mascara. Con una salvietta solitamente rimuovo il trucco occhi e una parte del trucco viso.
Mi piacciono tantissimo: sono morbide e delicate, le ricomprerò sicuramente!
Quando ho da rimuovere invece un trucco abbastanza pesante e complesso, imbevo due dischettini di cotone con la Lozione Micellare So Bio, ve l'ho già recensita quì, sapete che la adoro! 
Dopo aver rimosso quasi tutto il trucco, passo alla detersione vera e propria della pelle: preferisco dei detergente leggermente schiumogeni, perchè trovo puliscano meglio la pelle, soprattutto in estate quando sudiamo tanto e produciamo molto sebo.
Quindi utilizzo il Detergente Delicato in Gel della Linea Bimbi di Biofficina Toscana: è delicato, fa un'ottima schiuma, ma soprattutto basta pochissimo prodotto.
Ho preparato una recensione da pubblicare prossima settimana, interamente dedicata a questo prodotto: sappiate che mi piace tantissimo, è il mio sapone viso da mattina e sera, in qualsiasi periodo dell'anno. Lo ricomprerò all'infinito.
L'unica pecca è che se finisce negli occhi, almeno nei miei, brucia un pochino! 
Dopo aver pulito per benino la mia faccia da schiaffi, mi lavo i denti, e applico un prodotto che ormai per me è diventato un must have, del quale vi ho parlato proprio pochi giorni fa.
Sto parlando del Tonico Addolcente di Antos Cosmesi Naturale: vi ho fatto una maxi recensione sui tre prodotti che ho provato quì, nel caso vi interessasse saperne di più sui loro prodotti vi invito a leggere l'articolo.
Mi piace perchè mi rinfresca all'istante la pelle e la rende morbida e compatta: è amore! 
Infine, passo all'idratazione. Premetto che per gli step prima ci messo si e no 4 minuti totali, ma solo se me la prendo con molta calma.
D'estate vado quasi sempre al mare, ma sul viso applico sempre fattore di protezione 50+ perchè ho paura delle rughe e dei danni del sole (addosso utilizzo fino alla 20 quando sono abbronzatissima, ma i primi giorni solo fattore di protezione altissimo).
Quest'anno ho cominciato ad usare quindi, le creme a base di olio di Rosa Mosqueta: antiossidante ed antietà.
Utilizzo i campioncini che mi ha mandato questo inverno Weleda, due volte alla settimana: la crema in questione è molto grassa, ma devo dire che la mattina mi sveglio con una pelle meravigliosa.
Non è una crema adatta al giorno, anche per chi ha la pelle secca: è molto grassa e la pelle tende a sudarla via dopo una mezz'oretta.
Da un mesetto circa poi, sto utilizzando questa Crema Opacizzante ed Idratante all'Aloe Vera di So Bio Etic: donne con la pelle grassa o mista A ME GLI OCCHI.
D'estate la mia pelle si trasforma, diventa quasi grassa, tant'è che non uso nulla se non la cipria opacizzante. Questa crema rende la pelle immediatamente opaca, compatta ma allo stesso tempo idrata senza appesantire: se devo andare da qualche parte, la utilizzo praticamente come primer trucco.
Infine passo all'idratazione delle labbra, perchè sono una rossettofila e devo sempre idratare i due canotti che mi ritrovo sotto il naso: in questo periodo sto usando il Burro Labbra di Alverde al Mandarino e Vaniglia, ideale per la secchezza delle mie labbra dovuta al caldo.

Siamo giunti al termine di questa prima puntata di [BeBio], mi piacciono tantissimo questi post!
Comincio subito a leggere i post delle altre partecipanti, non vedo l'ora di scoprire nuovi prodotti!

Un bacio,
Giulia.

6 commenti:

  1. Io solitamente ho pelle normale, e anche io ho la crema so bio che usi, ma è troppo anche quella! Temo che il detergente al the bianco alkemilla mi sgrassi troppo la pelle senza che ne abbia effettivamente bisogno e mi causi l'effetto contrario. Infatti da qualche giorno uso solo acqua e mi ritrovo meno unta. Devo provare a riutilizzare questa crema e vedere se è cambiato qualcosa.

    RispondiElimina
  2. Anche da te devo per forza prendere spunto, in particolare per la crema viso So'bio e la lozione micellare. Sicuramente prima o poi le acquisterò!

    RispondiElimina
  3. Ma k meraviglia di copertaaaa!! *^* i amo i gufetti!!!

    RispondiElimina
  4. Voglio assolutamente provare questa crema So Bio!

    RispondiElimina
  5. Dopo la review ancora ci pensavo...ora sonoCONVINTA: prenderò quell'acqua micellare SòBio e quel tonico di Antos! ASSOLUTAMENTE!*_* Brava Giuliaaaa!!!*_*

    RispondiElimina
  6. Io sto cercando delle buone salviette struccanti, le tengo sempre in casa per le sere di emergenza. Infatti le uso solo es esclusivamente quando sono svogliata e stanca ai massimi livelli! Sto girando un po' tra quelle da supermercato, non avevo mai pensato di cercarne di ecobio... ma temo che rimedierò presto xD

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.