sabato 5 luglio 2014

Promossi e Bocciati di Giugno 2014

Buonasera gente,
è da stamattina che vi ho promesso questo articolo, quindi anche se sono stanca morta, ho deciso che devo portare a termine quello che ho cominciato.
La mia lentezza, condita dal blocco della scrittrice, deve finire quì: non possono sempre vincere loro.
Giugno è volato: io ho preso tante decisioni, importanti e non, ma una di queste è stato il taglio netto di capelli, che avrete sicuramente visto su FEISBUCK!
Mi sono truccata veramente sempre alla stessa maniera, riscoprendo la bellezza del trucco occhi nude, ma impreziosito da un rossetto carico o addirittura MLBB: ebbene sì, Ciulla s'è truccata poco e niente!
  • Sally Hansen 535 Tickle Me Pink (5 € in saldo): posso dire che è stata una scoperta che non avrei mai voluto fare? L'ho acquistato con i saldi estivi lo scorso anno, per 5 euro, ma posso affermare che lui è lo smalto che dura di più in assoluto. L'ho steso sui piedi ed è durato DUE SETTIMANE, senza top coat ma solo con la base.
    L'ho rimosso solo perchè mi ero stufata, ma posso dirvi che si vedeva solamente la ricrescita dell'unghia, ma il colore non era stato minimamente intaccato. Non so quanto costino a prezzo pieno, ma soprattutto se siano tutti così, ma se ne trovo altri in sconto sicuro provo qualche altro colore. 
  • Nude 'Tude The Balm Palette (26.50 € da "La Gardenia"): l'avevo abbandonata, lo ammetto. L'ho riscoperta questo mese, perchè ho cominciato a farmi le sopracciglia con l'ombretto "Sleek" che si intona perfettamente con il colore dei miei capelli. Trovo sia anche facile da applicare, dura tutto il giorno, e non sfarina ovunque. Per il resto trovo sia una palette versatilissima, con una buona gamma di colori nude e non: l'unica cosa che avrei cambiato sarebbe stato il colore bianco "Sassy". Infatti l'avrei fatto interamente opaco, visto che non c'è un colore chiaro opaco.
    Nonostante ciò, gli ombretti con il primer, durano tutto il giorno senza finire nelle pieghette. 
  • Refil Nabla "Zoe" e "Caramel"(6.50 € a cialda): ho ordinato con l'uscita della collezione Solaris, alcuni refil per cominciare e subito completare la mia prima palette Nabla. Gli altri li sto ancora studiando, ma sono assolutamente convinta di non aver cannato con l'acquisto di Caramel e Zoe. Come sapete ho anche Peyote di Neve Cosmetics, ma non so perchè sentivo il bisogno di avere anche Zoe. Scelta più che azzeccata visto che lo butto a casaccio su tutta la palpebra e fa il trucco da solo. Caramel mi piace tantissimo per scaldare le sfumature, oppure da utilizzare per sfumare colori troppo scuri e netti. La durata e la pigmentazione sono buone: nessuno dei due svanisce o perde di intensità con il passare delle ore.
  • Glossip Fondotinta Compatto 04 Walnut (12.50 €): non l'ho mai potuto usare prima, perchè anche se non sembra, una volta applicato sul viso, stranamente, diventava molto scuro. Ultimamente invece, vista la mia abbronzatura, l'ho potuto apprezzare parecchio perchè leggero , coprente e per nulla soffocante sulla pelle del viso. La durata anche è buona, io applico sempre una cipria opacizzante sopra per evitare di lucidarmi nelle zone critiche.
    Non è un fondotinta minerale o dal buon inci, ma ce l'ho e devo finirlo. Può essere usato sia da asciutto che da bagnato, non diventa un pastone a contatto con il viso, se usato bagnato, ma trovo che copra un po' troppo e faccia effetto mascherone.
  • Mia Make Up Blush 30 So Sweet (8.90€): l'azienda Mia MakeUp mi ha omaggiata a metà giugno, con alcuni dei loro prodotti. Ho avuto modo di provare a fondo il loro blush e un rossetto che tra poco vi mostrerò. La cosa che mi ha lasciata di stucco da subito, è stata la dimensione della cialda: come potete notare è leggermente più grande del fondotinta compatto. Il blush è molto bello, pigmentatissimo e altamente sfumabile: l'unica pecca che gli trovo è la polverosità della cialda. Per il resto è un ottimo prodotto, dura tantissimo sul viso, ma soprattutto avendo prodotti in polvere o cremosi sotto, non varia la resa. Non diventa a chiazze e svanisce uniformemente.
  • Wjcon Long Lasting Double Gloss 702 (6.90€): dopo aver amato la sorellina color berry metallizzato, ho deciso di acquistare anche questa colorazione rosso vivo. A differenza dell'altra, questa quì è ancora più confortevole e duratura. Non ha bisogno del gloss trasparente, rimane comunque molto morbida ed elastica sulle labbra, ma tuttavia è a lunga durata. Ce l'ho da 10 giorni e l'ho utilizzata già 6 volte. Come prime impressioni sono ottime, vorrei solo che Wjcon immettesse colori più particolari. Tra tutte le tinte doppie in commercio, queste sono in assoluto quelle dalla qualità migliore!
  • Rossetto Mia Mattstick 514 Good Night Kiss (5.90€):non so se il brand si sia fatto un giro nel mio blog, cercando di capire i miei colori preferiti, ma sappiate che questo rossetto ha il colore che io prediligo nei prodotti labbra. Un malva con una punta di fucsia, adatto sia per il giorno che per la sera! Penso che di matte non abbia nulla, potrebbe classificarsi come un Satin di MAC. La durata non è eccelsa: se si beve o si mangia svanisce, ma trovo che nonostante tutto sia un bellissimo colore. Mi piace! Lo utilizzo tantissimo di giorno quando non ho voglia di truccarmi.
  • Wjcon XXL Pencil 03 Salmon(3.90€): regalo di una collega di mamma, non gli avrei dato una lira. Invece funge da primer, ombretto ed illuminante. Ha delle pagliuzze riflettenti, che donano tantissima luminosità allo sguardo. Va sfumato in fretta altrimenti di fissa subito: lo trovo adatto sia da utilizzare per creare i punti luci, che come e vero e proprio ombretto su tutta la palpebra.

  • Inglot Liquid Eyeliner n.29 (13 €): questo eyeliner Inglot, ve l'ho già mostrato tantissimo tempo fa, nella sua recensione e l'avevo abbandonato nel cassetto dei trucchi, perchè l'avevo odiato. La mia coscienza poi, mi ha fatto ricordare il prezzo al quale l'avessi pagato tempo fa, quindi mi sono imposta di riprenderlo e finirlo. L'idea è sempre la stessa: pessimo! Si stende bene, ma una volta asciugato tira da morire sulla palpebra, si sgretola sul viso dopo un'oretta e se lacrimate tanto vi si stampa ovunque e cola terribilmente. Mi è successo dopo la guida in scooter: l'istruttore si stava facendo due risate davanti alla mia faccia sconvolta alla vista dell'eyeliner stampato ovunque e colato stile panda. Si sta addensando, questo mi fa ben sperare che sia sulla via della morte. 
  • Denim Kiko Nail Polish 462 Tribal Purple (4.90 €): BAH! Non mi piace per niente l'effetto che fa sulle mie unghie. Essendo uno smalto con effetto opaco, non applico un topcoat sopra, ma posso assicurarvi che la durata è pessima. Sono stati soldi buttati, perchè il colore non è bello come in foto: risulta un borgogna sciapissimo che avevo in altre ottomila salse.
  • MUA Mosaic Blusher English Rose(2.50£): il blush illuminante più polveroso ed inutile della storia. A parte che io posso utilizzarlo solo ed esclusivamente come illuminante, visto che nel mix di cialde non ce ne è una che non sia iper glitterata: ma soprattutto non scrive assolutamente nulla. Scivola via dalla pelle e non aderisce nemmeno con un illuminante cremoso sotto. Quasi quasi lo riciclo a mamma, così me lo finisce nel giro di un mesetto! 

12 commenti:

  1. Se trovo un bel Sally Hensen con i saldi non me lo faccio scappare! :)

    RispondiElimina
  2. Bentornata Ciulla! Quella palette di The Balm mi ispira tanto..

    RispondiElimina
  3. Ciao, Giulia! Lo smalto Sally Hensen ha un colore fantastico! :) Che bella che è la palette The Balm, prima o poi la prenderò.

    RispondiElimina
  4. Cavolo meno male che ne hai parlato, quell'illuminante a mosaico l'ho sempre puntato, mi attirava un sacco XD Meglio così, cercherò di usare i ventordici illuminanti che ho già hihi... La palette di TheBalm è carinissima, non l'ho mai presa perchè come sai puntavo la Lorac Pro, però se la qualità è come quella della Meet Matte Nude sarà meraviLLiosa ♥

    RispondiElimina
  5. Ciao Ciullina!!!Aaa la palette di The balm ...mi tenta

    RispondiElimina
  6. La Nude'Tude è una palette che regala sempre soddisfazioni, spesso la ripesco anche io dal mucchio e ogni volta mi piace sempre di più.
    Bello lo smalto Sally Hansen e il blush di Mia ;)
    Baciii

    RispondiElimina
  7. Bellissima la palette Nude,mi piace che gli ombretti sono in posizione un pò "disordinata" invece che tutti perfettini in riga !

    RispondiElimina
  8. Devo assolutamente provare le tinte Wjcon, appena capito in un negozio le swatcho tutte *-*
    Anche io ho quel fondo Glossip, dalla cialda non sembra ma anche su di me diventa scurissimo...lo uso solo ogni tanto per il contouring xD

    RispondiElimina
  9. Anche io sto adorando Zoe e Caramel, Zoe soprattutto mi piace tantissimissimo!!!
    Vorrei provare le tinte Wjcon visto che ne sento parlare cosi bene, la prima volta che vado da qualche parte dove c'è un negozio mi sa proprio che ne prenderò una...

    RispondiElimina
  10. La palette di the balm la punto da una vita, ma rimarrà solo un sogno: fosse per me acquisterei solo palette di ombretti nude! *.*

    RispondiElimina
  11. Ho anch'io quella palette The Balm, è carinissima, e Caramel lo adoro! Lo utilizzo sempre sulla piega per dare un bel tono caldo. Mi sono segnata quello smalto, 2 settimane? Wow! Interessante la tinta Wjcon, io ne ho una di Kiko con cui mi trovo benissimo, se sono simili devo assolutamente prenderne una di Wjcon :)

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.