mercoledì 11 febbraio 2015

Top 5 Night Out Lipsticks feat. Nude Powder

Buonasera popolo,
a distanza di un mese io e quella pennellona di Stefania torniamo a rompervi le uova nel paniere, con uno dei nostri NON TAG.
Visto che il primo articolo  ha riscosso un discretissimo successo, abbiamo deciso di deliziarvi con altri due episodi: avevamo pensato sin dalla prima volta tutte e tre le "puntate" quindi aspettatevi un ultimo e terzo articolo tra un 3 settimane circa.
Nel primo articolo, vi mostravamo la nostra top 5 di rossetti  preferiti da tutti i giorni, stavolta invece abbiamo pensato a qualcosa di diverso.
Vi mostreremo i 5 rossetti che amiamo indossare per uscire il tardo pomeriggio oppure la sera: tutto può essere inteso secondo le vostre esigenze ovviamente, come nel primo articolo; dove mi sono veramente appassionata a scoprire cosa intendesse ognuna di voi per rossetti da tutti i giorni.
I miei top 5 da serata fuori casa, sono intesi come rossetti che ovviamente piacciono come mi stanno (anche se ce ne sono due che non sono proprio il top, ma ogni tanto pure io faccio qualche strappo alla regola) ma che soprattutto so che dureranno a qualsiasi cosa io debba fare.
Ad esempio io spesso esco dopo cena per una bevuta al pub con le amiche, oppure ce ne andiamo a mangiare fuori una bella pizza: quindi voglio dei rossetti comunque evidenti, ma che durino ad un pasto o a qualche bicchiere di birra.
La scelta non è stata poi così difficile, perchè mi fido veramente di pochi rossetti, ma quando li ho visti tutti insieme ho capito che sono veramente scontata, perchè ho scelto tutti rossetti rossi.
Come vi dicevo nel precedente episodio, io sono una Primavera Brillante (giuro che prima o poi la smetterò di menarvela con questa storia, ma da quando ho scoperto la mia stagione armocromatica ho capito tantissime cose) quindi diciamo che il colore rosso è molto presente nella mia pelle, quindi i rossetti con una buona percentuale di rosso al loro interno o comunque di base rossa, mi donano particolarmente (ovviamente nelle giuste temperature e con il giusto grado di brillantezza).
Vediamo subito quali sono i miei Top 5 Night Out Lipsticks:
Quindi, ripetendo, quando esco la sera io cerco un rossetto performante e duraturo: non voglio che sbavi o se ne vada dopo una pizza perchè magari è contemplato un dopocena nella serata ed io non ho quasi mai voglia di ripassarmi un rossetto, soprattutto quando devo fare attenzione alla stesura.
  • Pupa Navy Chic 003: questo rossetto è stato menzionatissimo nel periodo dell'uscita di questa collezione, è andato a ruba in pochissimo, ma io l'ho acquistato relativamente tardi. Lo trovai infatti in un acqua e sapone un po' sperduto, quando ovunque era introvabile oramai. E' un bel rosso fragola freddo e brillante, lo stick non permette una stesura perfetta, quindi devo quasi sempre aiutarmi con un pennello da precisione: si stende facilmente perchè all'inizio è molto morbido, ma si asciuga e si fissa in pochissimo tempo.
    E' molto secco come prodotto, ma si aggrappa alle labbra e resiste veramente tanto: l'unica pecca che posso trovargli è che il giorno dopo che lo utilizzo ho le labbra aride come il deserto, ma nulla di irrisolvibile. Peccato che Pupa non lo abbia riproposto nella nuova collezione di rossetti opachi, è proprio una bella tonalità.
  • Perpetual Flame Prolong Wear  MAC: lui è stato il primo che ho afferrato nel porta rossetti, lui è il rossetto che viene in mio soccorso ogni qual volta che so di dover affrontare cene infinite o serate veramente lunghe a base di chiacchiere e cibo. Perpetual Flame è un color lampone freddo, ma leggermente smorzato: adatto anche alle ragazze che nona mano i rossetti appariscenti, ma cercano comunque una nota di colore sobria. 
    Si stende che è una meraviglia, all'inizio lascia le labbra leggermente viscide ed appiccicose, ma quando si fissa diventa una seconda pelle che nemmeno sentite. 
    E' talmente ad alta tenuta, che ha resistito ad una cena a base di spaghetti cacio e pepe e un post serata fatto di birra e stuzzichini vari in un pub. 6 ore di cibo senza fare una piega, senza sbavare e senza perdere l'intensità.
    E' uno dei rossetti più belli di MAC, dura un'infinità, ed è una nota di colore che difficilmente troverete in giro.
  • Sparks Of Romance MAC: altra edizione limitata abbastanza recente che però ha catturato subito la mia attenzione. E' stato il regalo di Natale di Elenia, quella donna mi conosce troppo bene, lo desideravo tantissimo infatti me lo sarei comprata da sola, ma mi ha preceduta lei. E' rosso neutro, che tende un po' verso il caldo, di base opaca ma con qualche sbrillo qui e lì che lo rende quindi un matte frost.
    Adoro il punto di colore di rosso, perchè è abbastanza saturo, ma non tanto da farlo risultare un semaforo: si stende veramente bene sulle labbra, sulle quali poi in realtà non c'è alcuna presenza di quei micro brillantini oro, e sebbene sia un rossetto opaco, non secca e rimane veramente morbido ma asciutto.
    Io lo tampono con una velina, delineo il contorno delle labbra con una matita simile e riapplico un sottilissimo strato: in questo modo resiste a birra, patatine fritte e spetteguless con le amiche.
    E' stato un rossetto poco considerato, ma secondo me è molto più bello del tanto bramato Salon Rouge, uscito con la stessa collezione natalizia.
  • Viva Glam I MAC: ecco, questo non è un rossetto che propriamente mi stia benissimo, ma io lo uso lo stesso perchè non posso rinunciarvi. E' un rosso mattone caldo e profondo, diciamo che un po' mi invecchia e mi fa sembrare più grande, ma non mi interessa perchè lo trovo estremamente elegante e femminile.
    Lo indosso quando magari ho qualche cena più formale e non posso arrivare con rossetti color rubino brillante e spiazzare tutte le donne bigotte del gruppo: lui mi dona quell'aria seria ma ordinata, ma soprattutto resta su parecchie ore, forse regge meno ad un pasto, ma è talmente scorrevole che si può riapplicare in bagno, con abbastanza facilità.
    Il finish sulle labbra è opaco, ma non vellutato, infatti presenta sempre una leggera lucidità che permette alle labbra di non seccarsi.
  • YSL The Mats 20: è arrivato da relativamente poco in famiglia, ma io lo adoro. Un rosso freddo molto elegante e profondo: adatto forse alle ragazze con una pastosità più accentuata, ma è comunque uno dei miei rossetti da sera preferiti. Non mi incupisce, ma è uno dei punti di rosso più belli e vibranti che io possegga: lo scelgo quando so che non devo mangiare nulla,  ma magari vado in qualche locale ad ascoltare musica, o in giro per Roma. Anche se rientra nella categoria Matte io lo definirei più un satin leggermente più opaco, ma non un matte. Infatti è molto morbido ma nonostante ciò non viaggia: non tinge le labbra, quindi quando lo rimuovete se ne va del tutto in modo omogeneo.
Spero che anche questo nuovo episodio vi sia piaciuto, come sempre vi ricordo che se volete partecipare io e Stefania ne siamo più che contente, non c'è bisogno che nessuno vi tagghi, potete farlo di vostra spontanea volontà: l'unica cosa che vi raccomando è di taggarci su Facebook, oppure potete tranquillamente spammare i vostri articoli sulla mia bacheca.
L'unica accortezza che vi chiedo, è di non lasciare link di rimando nei commenti sul blog: ho creato una galleria su Pinterest dove potete trovare le foto e quindi gli articoli, di tutte le ragazze che hanno partecipato allo scorso episodio!
Questa volta taggo: ancora quella gnoma di The Deathberry, la mia Ellins Sgrunt Reviews, la mia moglia MissHaul che se vuole partecipare ne sono più che contenta e tutte voi che state leggendo.
Se invece non avete un blog, ma solo una pagina Facebook o un account Instagram potete utilizzare l'hashtag #top5nightoutlipsticks o taggarmi nelle vostre foto.
Se siete curiose di scoprire le scelte di Stefania, cliccate quì

This entry was posted in

15 commenti:

  1. Non posso che darti ragione su Viva Glam I, è uno dei miei rossi Mac preferiti e praticamente una scelta sicura per molte serate :D

    RispondiElimina
  2. perchè in questa foto vedo il navy 003 così rosaaaa su di me è rosso!
    comunque è anche uno dei miei top. ma io li uso tutti rossi. ARGH comunque bellissime scelte. mio marito sarebbe capace di dire che sono tutti uguali. pfff, ma non vede che cambiano i nomi e i pack? ahahahha

    RispondiElimina
  3. Sono meravigliose le tue scelte! Adoro troppo anche io Perpetual Flame. <3

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono tutti i rossetti che hai scelto! Lo 003 di pupa è anche uno dei miei preferiti perché mi dura un sacco! Ti dico già che ci saranno un paio di tinte nel mio post e tutte e due rosse XD

    RispondiElimina
  5. Il Pupa 003 è, in realtà, lo 007 dei rossetti da serata. Indossandolo si va praticamente a colpo sicuro per la tenuta!
    Perpetual Flame.. a forza di sentirvelo nominare finirò per prenderlo T_T

    RispondiElimina
  6. Viva Glam I ce l'ho anche io e concordo su tutta la linea anche se su di me è ancora più mattone di quanto non risulti dal tuo swatch, io lo uso spessissimo n ufficio e riscuote sempre grande successo ^__^
    Ecco Perpetual Flame finisce dritto dritto nella mia wishlist, a furia di sentirlo nominare ed elogiare ho bello e che deciso il mio prossimo rossetto MAC :)

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono tutti tranne viva glam uno . Mi piacerebbe avere il navy chic e perpetual flame

    RispondiElimina
  8. Che bello, speravo proprio in un secondo episodio! Viva Glam 1 è e rimane un gran Signor Rossetto, c'è poco da fare anche qui :3

    RispondiElimina
  9. Perpetual flame è l'unico che ho di questi, lo uso quando voglio un rosso zero appariscente perché il suo sottotono berry su di me lo rende quasi naturale :D

    questo episodio non sono assolutamente capace di farlo però ^^

    RispondiElimina
  10. Perpetual è l'amore *_* VG1 è in wishlist, ma ho Chocolate Eclair, e questo mi frena ad acquistarlo!! Che bella questa puntata *_*

    RispondiElimina
  11. Sono tutti davvero stupendi....io ho quello di Pupa e piace tanto anche a me...ma ormai Perpetual mi è entrato nella testa e voglio averlo :D

    RispondiElimina
  12. Anche io riuscii a beccare quel rossetto pupa, l'ho sfruttato parecchio questa estate, dira davvero tantissimo! :)

    RispondiElimina
  13. Ciao cara! Bellissimo il tuo blog, complimenti!! Mi farebbe piacere rispondere a questo tag inventato da voi, lo trovo molto carino!:) I rossetti Mac che dire, sono i migliori secondo me...ma anche gli YSL devono essere ottimi! Baci!

    RispondiElimina
  14. ma quanto mi rilasso a leggere i tuoi post rossettosi...cmq questo tag è troppo carino e voglio fare la versione night pure io!! :-D

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.