lunedì 9 marzo 2015

Olio Solido Detergente Viso Cocco e Vaniglia "Il Calderone di Gaia" : recensione.

Buonasera a tutti,
vi saluto al volo perché sono di nuovo influenzata, non so nemmeno con quali forze sto scrivendo questo articolo: non che stia andando in miniera, ma sto veramente uno straccio!
Siccome però il mondo beauty non si ferma mai, oggi voglio parlarvi di un altro prodotto del brand del momento: Il Calderone di Gaia!
Sono una fan di Gaia e dei suoi prodotti, questo infatti è stato il primo che ho acquistato insieme all'Olio della Dea che vi ho recensito qui: adoro i prodotti che produce perché sono un'esplosione di profumi, ma soprattutto perché vengono formulati con tantissimi ingredienti pregiati e non vengono allungati con acqua o ingredienti che alla fine dei giochi non apportano benefici alla pelle!
Stimo molto Gaia, perché oltre che ad essere un'ottima produttrice, ci mette veramente il cuore in quello che fa e trasmette questo amore ai prodotti che produce: tirando fuori miscele di aromi e ingredienti fenomenali!
Tornando a noi, oggi voglio parlarvi dell' Olio Solido Detergente Viso Cocco e Vaniglia che ormai uso con soddisfazione da parecchi mesi, quindi sono arrivata alle mie conclusioni!
Come trasformare una noiosa routine in una momento unico di relax!
Un Olio Solido che si trasforma in latte per detergere in modo delicato la pelle del viso e donarle il nutrimento di cui ha bisogno: alla mattina, per regalare alla pelle morbidezza e setosità per tutta la giornata, o alla sera, per togliere i residui trucco e preparare la pelle per la notte. Gli inebrianti profumi di Cocco e di Vaniglia vi faranno sentire come in un'eterna estate dei sensi!

L' Olio Solido Detergente Viso mi ha subito catturata per la sua funzionalità: mi piace cambiare sempre detergenti per il viso, ma non sono mai stata abituata ad usare saponi o comunque qualcosa di solido per detergete il viso.
Quindi quando ho visto questo Olio Solido Detergente Viso ho colto la palla al balzo e l'ho acquistato: il panetto pesa 90gr ed ha un prezzo di 10.50 €.

Il profumo è molto persistente, forse è l'unica pecca che posso trovare in questo prodotto: avendo una parte di profumo potrebbe irritare le pelli più sensibili e reattive, so che Gaia sta lavorando anche a questo, infatti sta cercando di diminuire un po' le dosi del profumo.

Io non ho una pelle reattiva, ma nei periodi del mese quando ho qualche brufolo qui o lì sento la pelle bruciare in alcuni punti, se uso questo prodotto! 
Il panetto è molto compatto, infatti non si sgretola o sbriciola tra le mani: risulta come un vero sapone: se avete presente la consistenza del Burro di Cacao puro, questo la ricorda molto, solo meno duro e più vellutato.


Questo è dovuto infatti all'alta percentuale di Burro di Cacao contenuta al suo interno, che nutre in profondità senza ungere!


Essendo un olio solido è consigliabile utilizzarlo con acqua tiepida o calda: io stacco delle piccole parti dal panetto originale e creo una piccola emulsione tra le mani che poi massaggio sul viso.

Non si forma una schiuma, ma piuttosto una crema bianca che scivola sul viso inebriando le vostre narici: massaggiando sul viso il prodotto, potete sentire come la vostra pelle venga sì pulita, ma non aggredita.
Vi consiglio di fare comunque attenzione nella zona perioculare, perchè se vi finisce del prodotto negli occhi brucia terribilmente (sì, l'ho provato ed ho pianto).
La pelle, dopo averla detersa con questo Olio Detergente, risulta compatta, liscia e nutritissima: non tira e non si lucida.
Utilizzo questo prodotto tutte le mattina per detergere il viso ed illuminare la pelle: è adatto però anche per rimuovere il trucco sulla pelle, infatti se usato insieme ad un panetto in microfibra toglie qualsiasi traccia di trucco dal viso, tanto che poi non ho bisogno di passare altri prodotti per struccarlo.
Il bello dei prodotti de Il Calderone di Gaia è che essendo solidi, possono essere tranquillamente portati in viaggio: infatti io ho portato questo Olio Solido Detergente Viso anche nella mia mini vacanza spagnola a Dicembre, così non ho avuto problemi con il bagaglio a mano in aereo!
Soprattutto questo Olio Solido che vedete in foto lo utilizzo da Ottobre e sembra praticamente nuovo, quindi se per alcune il prezzo è elevato (ma se contiamo costi di produzione, materie prime eccelse, spese per il pack e altri mille fattori) sappiate che è comunque ammortizzato nel tempo.
Voglio sicuramente provare la versione Cuore di Mandorla, perchè penso sia leggermente meno profumata di questa, quindi adatta anche nei periodi in cui ho qualche sfogo o la pelle irritata dal freddo.
Secondo me è un prodotto adatto a più tipi di pelle, ovviamente ogni persona reagisce in modo diverso ai prodotti, quindi come sempre non fatevi influenzare troppo da quello che dico: potrebbe piacervi, come potreste detestarlo, il mondo è bello perchè è vario (lo specifico sempre, per le Capitan Ovvio di turno).
Io amo questo Olio Solido Detergente perchè in pochi minuti pulisce e illumina la mia pelle che è decisamente spenta e affaticata da queste continue influenze che mi colpiscono.
Lo acquistereste?
Io sto aspettando di smaltire qualcosa per un secondo round di shopping sul sito ufficiale del brand,
buona serata,
Giulia

20 commenti:

  1. Proprio oggi incuriosita dalla tua recensione sulla Nuvola di karitè e approfittando dello sconto in occasione della festa delle donne, ho fatto un ordine e ho preso sia la nuvola che questo detergente solido alla lavanda però! Spero di trovarmi bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io non ce l'ho manco la nuvola di karitè XD
      Forse ti confondi con qualcun'altra ^_^

      Elimina
  2. Io sto usando una minitaglia dell'olio solido cocco e vaniglia e lo trovo semplicemente favoloso, sicuramente quando lo finisco ne comprerò un'altro di una profumazione diversa :) e magari anche la nuvola di karitè!

    RispondiElimina
  3. E' un momento che ho un sacco di detergenti in giro per casa e quindi ho provato solo per pochi giorni questo di Gaia ma mi ha fatto un ottima impressione :)

    RispondiElimina
  4. Appena ho un po' di cash..gli tocca! La cosa più difficile sarà decidere quale profumazione scegliere..pensavo che monoi e vaniglia fosse il top, poi ho scoperto la caramella mou e adesso mi tiri fuori il cocco *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E perchè il Cuore di Mandorla? *_* E' troppo difficile scegliere <3

      Elimina
  5. La confezione è deliziosa *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì *_* La latta mi piace tantissimo, fa tanto artigianale <3

      Elimina
  6. Prodotto molto interessante...e questa recensione capita a pallino dato che sto finendo il mio detergente...speriamo che regga fino al prossimo stipendio però...dopodiché potrei anche prendermi questo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo Ax :D Secondo me potrebbe piacerti!

      Elimina
  7. Oddio, deve essere un'esperienza sensoriale unica... Il giorno che farò l'ordine sarà difficile scegliere tra tutte le fragranze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti quando finirò tutto prenderò una cosa di ogni profumazione :D E' troppo difficile fare una selezione :D

      Elimina
  8. Oh mamma mia, questo prodotto sembra avere tutte le caratteristiche di quello che cerco, a partire dal profumo, già me lo immagino! Non ho mai provato i prodotti del Calderone ma sono estremamente tentata e presto cederò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Romina *_* Sono prodotti profumatissimi ed eccezionali: se ne hai possibilità provali :)

      Elimina
  9. io solitamente uso sempre saponi per la detersione del viso quindi questo prodotto potrebbe proprio fare per me. Non mi danno fastidio i profumi intensi ^__^ penso di essermi messa in faccia praticamente di tutto. Al momento per struccarmi sto usando l'olio di cocco, ma poi in ogni caso devo "ripassare" con un sapone per togliere l'unto quindi credo che una volta finito, proverò direttamente questo
    E Anche questo non lo conoscevo...

    RispondiElimina
  10. Mi hai messo una curiosità pazzesca *.* e sapere che strucca pure non aiuta a farmi stare ferma xD

    RispondiElimina
  11. In questi giorni sento tantissimo parlare di questi prodotti e questo in particolare mi ispira. Unico dubbio è: ho una leggera couperose sottocutanea sulle guancie secondo te (visto che nel post menzioni il fatto che potrebbe creare fastidi) per me potrebbe andare??? io adoro i detergenti e gli oli solidi ma ho paura di sprecare denaro per un prodotto che potrebbe irritarmi.
    NatasciaCoffeBio

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.