martedì 24 marzo 2015

Shampoo all’Enothera Capelli Fini e Sfibrati Maternatura: recesione. | Il Mondo di Ciulla |

Salve gente,
che si dice? Io mi sono finalmente ripresa dal weekend fiorentino: ammetto che mi stanco troppo facilmente, dovrei ricominciare a prendere qualche integratore come facevo tempo fa, quando ero adolescente pure se dormivo 4 ore a notte riuscivo ad affrontare le giornate senza fare una piega; ora sembro uno zombie!
Come tutti sappiamo, io sto in fissa con i prodotti per capelli: infatti sono quelli che compro a manetta, ho uno stock di roba che fa invidia alle migliori bioprofumerie (ok, non esagero: però diciamo che sto messa bene, non vi quantifico la roba altrimenti chiamate seduta stante il CIM)!
Oggi, voglio parlarvi per la prima volta sul blog, di un prodotto di Maternatura, brand nostrano che mi ha sempre incuriosita per i suoi packaging accattivanti ed estremamente femminili!
Ma sapevo che dietro alla bella confezione, i cosmetici Maternatura, sono ottimi, quindi ho comprato alcune referenza della gamma e ad oggi mi sono trovata benissimo con tutti i prodotti che ho acquistato: motivo per il quale sto meditando ad acquistare altre 3 o 4 cose che bramo!
Tornando a noi, come vi ho spesso detto io ho dei capelli un po' particolari: sono abbastanza normali, ma con una cute sensibile che se lavata con prodotti troppo aggressivi si irrita e comincia a prudere in maniera veramente poco piacevole; quindi io in uno shampoo cerco sempre qualcosa che sì lavi, ma che senza aggredire e sgrassare troppo la cute.
I miei capelli non sono particolarmente fini (ma nemmeno spessissimi) ma sicuramente le lunghezze tendono a seccarsi facilmente, sicuramente più velocemente rispetto alla cute, quindi devo sempre optare per shampoo formulati con ingredienti che diano quello zic di idratazione che serve alle mie lunghezze, ma che non mi faccia ungere la cute.
Tutta questa manfrina iniziale, per dirvi che lo Shampoo all’Enothera Capelli Fini e Sfibrati di Maternatura mi piace, e pure tanto.
Lo Shampoo all’Enothera è stato pensato per capelli fini che hanno bisogno di idratazione ma anche di volume: infatti è formulato con estratti vegetali, Aloe, olio di enotera e vari oli essenziali che permettono anche di rinforzare il capello con il lavaggio! 
Posso confermare che questo shampoo mantiene le promesse, ovvero: lava delicatamente il cuoio capelluto senza aggredirlo, lascia i capelli morbidi e disciplinati, ma la cosa che mi piace di più è che li lucida molto e li rende molto meno crespi.
Queste caratteristiche penso siano dovute alla presenza di vari oli, come: finocchio, limone, arancio e lavanda!
I capelli rimangono molto leggeri sono il lavaggio, cosa che ho riscontrato anche dopo diversi utilizzi: questo è dovuto grazie alla presenza di Aloe e l'estratto di Cetriolo che eliminano il crespo ma rendono i capelli (anche i più fini) idratati ma non pesanti.
 
La profumazione dello shampoo è molto gradevole: dal flacone si percepiscono distinte note di finocchio e floreali, ma una volta applicato lo shampoo e fatto lavorare trovo che persista la nota floreale con qualche accenno di agrumi.

La consistenza dello shampoo è perfetto a mio avviso: non è nè troppo denso nè troppo liquido, esce con estrema facilità dal foro che c'è sul tappo, senza sprechi di prodotto! 
Lo shampoo fa anche un'ottima schiuma, molto delicata ma che sin dal primo lavaggio rimuove via tutta la sporcizia dal capello, lasciando anche la chioma abbastanza disciplinata: infatti quando utilizzo questo shampoo faccio meno fatica a pettinare i capelli con il balsamo, non li annoda come fanno molti altri prodotti!
Il colore del prodotto è giallo paglierino, molto delicato: questo è conferito esclusivamente dagli ingredienti vegetali e non da coloranti artificiali.

Sui miei capelli questo shampoo lavora benissimo: sin dal primo utilizzo ho potuto notare una differenza rispetto agli altri shampoo che ho utilizzato; ovvero ha lasciato le lunghezze estremamente morbide, ma soprattutto i miei capelli sono risultati fin da subito più leggeri.
I capelli restano puliti fino a 3 giorni senza l'ausilio di shampoo secchi o polveri per assorbire sebo in eccesso: c'è da dire che però non posso utilizzarlo per più di tre volte di fila, perchè i miei capelli sono cattivi e si abituano facilmente a quello che utilizzo su di loro, quindi a rotazione lo uso una volta sì e una no, così riesco a mantenere capelli puliti ed idratati per più giorni.
Mi piace molto perché è uno dei poco shampoo che non mi irrita e non mi fa uscire forfora o prurito dopo qualche giorno dal lavaggio dei capelli: inoltre è ottimo anche su capelli trattati chimicamente.
Mia madre lo adora, lei ha dei capelli molto più fini e secchi dei miei, ma le piace tanto: vedo che lo usa spesso e noto che i suoi capelli siano leggermente migliorati, sono visibilmente meno spenti e più lucidi, motivo per il quale ho deciso che ricomprerò questo shampoo!
Sicuramente, se avete una cute grassa, non fa al caso vostro: ma Maternatura ci offre anche altri shampoo adatti ad altri tipi di capello o cute, che potete visionare direttamente sul sito ufficiale del brand.
Sto utilizzando questo shampoo da ormai quasi 3 mesi, insieme anche a mia madre, e sono arrivata a metà confezione: che contiene 250 ml di prodotto.
Potete acquistarlo su:

Se siete alla ricerca di un buono shampoo, delicato, idratante e disciplinante ve lo consiglio: io sono rimasta piacevolmente colpita, è entrato a far parte della mia hair care routine! E' il primo shampoo per capelli secchi che idrata senza ungere: se siete interessati ad altre recensioni sui prodotti Maternatura fatemelo sapere!
Giulia

4 commenti:

  1. I prodotti Maternatura mi incuriosiscono tantissimo. Ho sentito parlare benissimo anche dei balsami. Interessante questo shampoo, grazie per la review.

    RispondiElimina
  2. ho iniziato proprio oggi ad usare questo shampoo, ti farò sapere. Al momento apprezzo il fatto che faccia molta schiuma, non amo partcolarmente l'odore erboso,ma non è bruttissimo per fortuna

    RispondiElimina
  3. Usi poi il loro balsamo? O solo lo shampoo?

    RispondiElimina
  4. ottimo il balsamo al meliloto e sublime la mascherza all'olio di girasole

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.