martedì 29 settembre 2015

Promossi e Bocciati Settembre 2015 | Il Mondo di Ciulla |

Settembre è volato: sarà perché è sempre un mese molto pieno ed impegnativo per me, ma questi 30 giorni non li ho sentiti per niente e se ripenso che lo scorso anno in questo periodo ero in ansia per un'operazione delicata mi viene quasi a male pensare che sia passato già tutto questo tempo.
Come quasi ogni mese, anche oggi vi parlo dei prodotti Promossi e quelli Bocciati, sono tornata a truccarmi con più frequenza ed in più ho scoperto anche alcuni prodotti interessanti che mi sono piaciuti tantissimo e sono entrati a far parte della mia routine quotidiana.
Cominciamo subito con i Promossi di Settembre

  • Tiziana Sezione Aurea Cosmetics: vi presentavo una parte della linea in questo post, inutile dirvi che ho già provato tutto e sto solo aspettando che le mie idee siano complete per potervi parlare nello specifico di ogni prodotto. Intanto, posso dirvi che Tiziana ci ho messo un po' a capirla come lozione: all'inizio non notavo alcuna differenza tra quando la mettevo e no, ma andando avanti con i giorni capivo che i miei capelli erano effettivamente più lucidi e "sgrassati" grazie a questa lozione.Questo vuol dire che non è consigliabile abusarne se avete i capelli molto secchi, ma essendo una lozione acida chiude le squame dei capelli prevenendo il formarsi delle doppie punte e li rende molto lucidi! Io la utilizzo a capelli umidi, dopo ogni lavaggio, facendo attenzione ad agitarla bene. Grazie agli ingredienti con i quali è formulata è ottima anche come "antibatterico": io ho la fobia di prenderei pidocchi, e invece di fare il solito risciacquo acido a fine lavaggio trovo Tiziana molto più pratica e performante! 
  • Shampoo Sante Ginko e Oliva: acquistato a metà agosto, ha scalato la vetta e rientra nella categoria dei miei shampoo preferiti. Pulisce senza aggredire e fa un'ottima schiuma: inoltre è molto concentrato, quindi è perfetto da utilizzare diluito e quindi se ne utilizza pochissimo ad ogni utilizzo.
    I capelli rimangono vaporosi e leggeri anche a distanza di giorni dal lavaggio: in famiglia abbiamo quasi tutti i capelli secchi con cute abbastanza sensibile, ma tipo mia sorella che li ha leggermente grassi ci si è trovata benissimo. Potrei definirlo lo shampoo perfetto per tutta la famiglia, oppure se vi state approcciando agli shampoo naturali e biologici questo potrebbe essere uno che fa al caso vostro, per non aggredire troppo cute e capelli filmati da siliconi.
  • Essence Powder & Highliter Brush Make Me Pretty: TOP! Ormai non faccio che utilizzare lui per qualunque cosa: applicare la cipria, il bronzer, l'illuminante e il blush. Insomma le polveri ormai le applico solo con lui: se solo avessi più spazio ne comprerei sicuramente un altro. Morbido e con setole tagliate alla perfezione: la sua forma schiacciata ed orizzontale permette di essere sia precisi nella sfumatura che nell'applicazione compatta della polvere. Non ha mai perso un pelo o colore durante il lavaggio: se trovate la collezione limitata di cui fa parte, prendetelo e non ve ne pentirete!
  • Natural Eyebrow Designer Benecos: ottima! Penso che la ricomprerò volentieri perché dura tutto il giorno ed il tratto è preciso: la mina non è nemmeno troppo morbida, cosa che me la porta a temperare meno spesso di matite molto più cerose. Inoltre il colore è perfetto per le mie sopracciglia: un marrone medio freddo, infatti non fa nemmeno tanto stacco con i capelli che sono leggermente più bruni. Per il prezzo che ha la trovo molto valida e performante: metteteci che poi ha anche uno scovolino niente male io vi consiglio di darle una chance!
  • Essence Longlasting Eye Pencil 02 Hot Chocolate: ho trovato la mia matita marrone per la vita! Dal tratto morbido ma non sbrodoloso, si sfuma molto bene o rimane fissa tutto il giorno se messa a mo' di eyeliner: anche nella rima interna ha un'ottima tenuta. Sicuramente, per questa matita Essence, vale il detto "minima spesa massima resa": la comodità è che è anche automatica, quindi non dovete stare ad impazzire a temperarla!
  • Correttore l'Oreal Infaillible: mi è stato regalato dalla mia Ste in uno swap, per lei era troppo scuro. Su di me è perfetto e lo utilizzo anche per il contorno occhi: la texture è cremosa, ma essendo in stick trovo sia molto più pratico e veloce da applicare. Ha una coprenza media: se avete occhiaie da panda non fa assolutamente al caso vostro, ma per il mio accenno di occhiaie va più che bene. Si insinua leggermente nelle rughe, quindi va fissato a dovere: ma non appesantisce affatto la zona perioculare e dura abbastanza.
  • Sleek Make Up Blush Flushed: lo comprai lo scorso anno a Madrid, ma non l'ho mai considerato tanto. Un rosso sangue scuro, bilanciato che è adattissimo da abbinare ai rossetti rossi non troppo saturi e brillanti, nella stagione autunnale. Ha una nota lievissima di marrone al suo interno, cosa che me lo fa preferire ancora di più. Come pigmentazione è molto sheer: infatti mi piace perchè è costruibile e modulabile come polvere. La durata non è affatto breve: mi piace che sia un blush  "poco impegnativo" perché lo posso applicare 7 secondi prima di mettere piede fuori casa.
  • Bourjois Mat Ilusion Bronzing Powder 21 Fair: ho trovato la terra della mia vita. Da quando Ste me l'ha data dopo che gliela commissionai, non riesco ad utilizzare altre terre in mio possesso (tre in totale): è calda e chiara, quindi non la utilizzo tanto per scolpire, ma quanto per scaldare un pochino l'incarnato in modo molto leggero: è setosa e altamente sfumabile, trovo sia molto adatta anche alla carnagioni più chiare della mia. Ha un profumo paradisiaco: sa di vaniglia misto a qualcos'altro che il mio naso non riesce a percepire! Se siete neutro calde questa potrebbe essere la terra che fa per voi: ma facendo parte di una linea "estiva" non ho idea se si trovi ancora.
  •  Matte Maker Maybelline Powder: l'ho comprata perché volevo le spese di spedizioni gratis su ASOS! La sto utilizzando tanto nelle ultime due settimane, perché l'abbronzatura se ne è andata quasi del tutto: devo dire che mi piace parecchio perché opacizza ma non fa effetto gesso sul viso. Altra nota a suo favore è che la cialda della cipria non è troppo polverosa, quindi prelevata con il pennello che vi dicevo prima, riesco in due secondi a ricoprire tutto il viso. Trovo che opacizzi molto bene e amplifichi realmente la durata del fondotinta: da tenere in considerazione anche nella stagione estiva.
  • Rossetto Liquido Decisione Lush Cosmetics: non ha effetto opaco o vellutato, anzi rimane abbastanza creamy! Formula interamente vegana e naturale, quella di questo rossetto liquido ad alta pigmentazione: lo adoro perché è un tono di rosso molto freddo che sfocia quasi nel fucsia. Lo utilizzo spessissimo la mattina perché non è troppo prepotente. Va aiutato con una matita per contornarne le labbra e una per definirle, ma nonostante ciò mi piace parecchio perché è molto confortevole sulle labbra.
  • Intensly Lavish Lip Pencil Kiko 01, 02 e 05: sto solo aspettando i saldi, per finire di acquistare tutte le matite di questa collezione, che devo dire mi è piaciuta veramente molto. Molto morbide nella stesura, poi si asciugano e diventano quasi no transfer: adatte come base per rossetti più lucidi e con scarsa durata, o anche da applicare da sole con un velo di burro cacao. Senza un prodotto cremoso sopra, trovo siano un po' troppo secche come texture ma devo dire che anche i colori proposti sono molto interessanti. Ho preso queste tre perché si adattano bene a vari rossetti: come texture sono simile alle prolongwear di MAC che però costano 20 euro di più, se vi capita date uno sguardo in negozio perché sono delle matite veramente valide!
Passiamo quindi ai prodotti Bocciati di questo Settembre:
  • Salviette Struccanti Yes To al Cetriolo: NCSP, non ci siamo proprio. Bruciano da morire sul viso, mi gonfiano ed irritano la pelle da impazzire: motivo per il quale sono state riciclate alla rimozione degli swatches sulle braccia, perché li non mi creano particolari fastidi. Sul viso irritano troppo e mi lasciano la pelle che tira: su mia sorella la situazione è ben differente, infatti lei le usa tranquillamente ma io non riesco ad utilizzarle per i motivi che vi ho detto. Io non ve le consiglio, sono veramente troppo profumate ed aggressive per i miei gusti.
  • Lorac Eye Primer: non so se sia io incapace o cosa, ma questo è l'unico primer che mi fa finire il trucco nelle rughe della pelle. L'ho utilizzato 5 volte e tutte e 5 le volte il trucco si è sciolto ed è finito nelle pieghe: non ho voluto dargli altre chance perché se c'è una cosa che odio è il trucco colato, soprattutto quando si hanno ombretti colorati o scuri. 
  • Real Techniques Sponge: comprata perché era stata definita il dupe economico della Beauty Blender, non me la sono fatta scappare due volte. Ora, io ho provato la Beauty Blender e questa non ha nulla a che vedere con quest'ultima: è molto meno soffice sulla pelle ma quando torna asciutta si spacca ma soprattutto ammuffisce! Ho rimosso in tempo le parti con i puntini di muffa, tagliandoli via: ma la Beauty Blender è arrivata alla fine dei suoi giorni un po' massacrata ma senza la presenza di muffe & co. Inoltre trovo sia veramente troppo porosa questa spugnetta, assorbe molto più prodotto rispetto alla BB! Insomma non la ricomprerei: preferisco spendere 8 euro in più ed avere una spugna da trucco come si deve.
  • Demi Matte Lip Colours & Other Stories: altra delusione cocente. Sono due rossetti per niente economici, visto che costano 15 € l'uno e sono stati un regalo. Mai provato rossetti così sbavosi e scivolosi in vita mia: ok che sono morbidi, ma talmente tanto che non riesco a stenderli bene e me li ritrovo fino alle tempie in pochissimo tempo. I colori sono molto belli peccato per la texture pessima ed oscena che non perfette di portarli nemmeno tamponati con una velina! 

24 commenti:

  1. Devo assolutamente trovare i pennelli Essence! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se li trovi, assolutamente sì Lucia ^_^

      Elimina
  2. I rossetti & Other Stories li avevo provati in store a NY: terribili! Tempo di swatcharli ed erano già tutti sbavati -.- però là costavano molto meno, mi pare sugli 8$, probabilmente erano in promozione! Il pennello Essence l'ho visto ieri, ho pensato di prenderlo ma avevo già speso troppo e ho lasciato stare... mi sa che tornerò a comprarlo però :D

    - Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed hai fatto molto male Elena, perché tra tutti quelli usciti è il più valido ;)

      Elimina
  3. Peccato per le salviettine struccanti!! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo dire a me :( Hanno un odorino così fresco, che mi dispiace tantissimo!

      Elimina
  4. Ma cosa mi dici mai Ciulla? :o
    Pensa che io mi sono trovata strabene con la bb di Real Techniques, non ha fatto muffa né si è spaccata, eppure ce l'ho da anni! Stranissimo, mi spiace che la tua si sia comportata così! :

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io continuo ad essere per il Team Beauty Blender :D Questa RT mi ha dato problemi solo nell'ultimo periodo purtroppo, costa meno ma secondo me non c'è proprio paragone con la BB. Questa è troppo dura e molto più porosa, beve un sacco di prodotto :/

      Elimina
  5. Devo provare la matita per sopracciglia Benecos! :)

    RispondiElimina
  6. Flushed ce l'ho anch'io, bellissimo *_*

    RispondiElimina
  7. che brutta fine la blender di rt! grazie del post ^_^ la matita benecos prima o poi la provero sisi

    RispondiElimina
  8. Le salviette Yes to sono il male: io per non buttarle via, le ho usate in palestra...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia Erre, lasciamo perdere: pensavo mi stesse cadendo la pelle del viso :( NEVER MORE!

      Elimina
  9. Peccato per la spugnetta D:
    Quelle matite labbra attirano un sacco anche me, sia per le colorazioni, sia per la tenuta. Spero di trovarle ancora con gli sconti, anche se in realtà non dovrei acquistare altri prodotti, ma considerato che nel reparto labbra c'è pochino posso concedermi uno sgarro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda sono validissime: io le uso quanto le mie MAC, per dirti :) Con gli sconti spero anche io di trovarle, ma a prezzo pieno comunque non hanno un costo così tanto proibitivo ^_^

      Elimina
  10. Anche per me la Hot Chocolate Essence è la matita marrone per eccellenza, è davvero ottima :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti se solo ce ne fossero di più carine, in quanto a colorazioni, ne prenderei altre *_*

      Elimina
  11. bellissimo post! adoro anche' io alla follia il pennello essence! per quanto riguarda la spugnetta della real techniques ce l'ho anche' io e devo dire che mi trovo molto bene ma...non ho provato ancora la beauty blender ... nonostante la utilizzo molto si sta mantenendo bene. ho scoperto l'applicazione della cipria per un effetto molto strong e tamponante per le grandi occasioni e la parte angolata mi aiuta molto. per quanto riguarda la porosità mi hai fatta incuriosire per questo il prossimo acquisto sarà la bblende per paragonarla a questa. è bello potersi confrontare e leggere opinioni ed esperienze diverse!
    un bacione e se hai piacere di passare per il mio blog e seguirmi se ti piace ne sarei onorata!

    http://loveandglamourmakeup.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La BB batte la RT ad occhi chiusi, per me! Anche come morbidezza non ci sono paragoni ;)

      Elimina
  12. La prossima volta che passo da Kiko darò assolutamente un'occhiata a questa matite!

    RispondiElimina
  13. ma come la muffa :O voglio provare la matita per sopracciglia benecos :D un bacione

    RispondiElimina
  14. I pennelli Essence me li sono persi...noooo!
    Ottimo consiglio, lo shampoo Sante, proverò sicuramente!
    Salviettine struccanti? Non ne trovo di delicate! Moltissime sono super aggressive :(

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.