giovedì 3 settembre 2015

Scrub Corpo Lemongrass e Menta La Saponaria: recensione. | Il Mondo di Ciulla |

Salve gente,
il Sana si avvicina, ed io non vedo l'ora di partire perché è la prima volta che partecipo ad un evento del genere e per di più con le mie amiche/befane del cuore.
Non mi dilungherò con argomentazioni che non ci prendono nulla con l'articolo di oggi, quindi cominciamo subito a parlare di questo Scrub Lemongrass e Menta di La Saponaria.
Mi è stato regalato dalle dolcissime ragazze di Laula Beauty per il giorno della festa della donna, ma avendo degli altri scrub in uso ho dovuto aspettare un po' prima di aprirlo.
Premessa doverosa che va fatta tutte le volte: ho una pelle secca, quindi lo scrub è un cosmetico costante nella mia routine settimanale, per questo sono molto esigente e cerco prodotti funzionali ma non troppo aggressivi.
La Saponaria è una realtà italiana, nata da Luigi e Lucia che mettono tutto il proprio impegno e la propria passione per produrre cosmetici ecosostenibili, a Km0, senza ingredienti di origine chimica ma soprattutto efficaci nella loro semplicità.
Negli anni, ho provato svariate referenze di questo marchio interamente Made in Italy e posso dire che purtroppo ne sento parlare ancora troppo poco: insieme a Biofficina Toscana, La Saponaria è stato il primo marchio di prodotti creati con ingredienti biologici al quale mi sono rapportata e tutt'oggi utilizzo prodotti che sono diventati, per me, imprescindibili.
Lo Scrub Corpo Lemongrass e Menta è contenuto in un contenitore molto leggero, in plastica riciclabile con tappo a vite dotato anche di un sifter che permette di chiudere in modo sicuro il flacone senza spreco di prodotto: adatto anche per chi utilizza esclusivamente prodotti Vegani, questa confezione contiene 250 grammi di prodotto per 12 € circa, e una volta aperto ha un PAO di 6 mesi.
La profumazione di questo scrub è sicuramente la cosa che preferisco: fresca e mentolata, incontra la freschezza del lemongrass che rinvigorisce la pelle.
Lo scrub ha una consistenza molto strana, sembra infatti quasi una marmellata da quando è cremoso: ma trovo che questa consistenza sia un pochino pericolosa in doccia.
Infatti una volta ho rischiato di cadere e sono riuscita prontamente a sorreggermi, ma la seconda mi sono sfracellata nella vasca incrinandomi quasi un paio di costole: vi lascio immaginare le prese in giro delle mie amiche appena hanno saputo perché facessi fatica anche a respirare nei giorni successivi.
Purtroppo è un problema che ho riscontrato solo in questo scrub, perché molto viscido: tutti gli altri scrub che ho provato non mi hanno mai dato questo genere di problemi, quindi quando utilizzo questo prodotto devo fare molto attenzione perché il dolore della caduta mi ha fatto capire che ci si può fare molto male se si scivola nella vasca.
Nonostante questo problema logistico trovo questo scrub molto valido, ma non tra i miei preferiti in assoluto! Infatti esfolia delicatamente ma manca quello zic che serve alla mia pelle per apparire compatta e tonificata dopo la doccia: ma non per questo lo demonizzo o non lo trovo un prodotto funzionale.
Tuttavia nella mia vita ho provato scrub migliori di questo, motivo per il quale non lo acquisterò in futuro: non consiglio di utilizzarlo sul viso per la presenza di Olio di Mandorle che potrebbe risultare occlusivo su pelli più impure. 
L'azione di esfoliazione è data sia dallo zucchero di canna , polvere di mandorle e sale integrale: nonostante ciò è molto delicato sulla pelle, tant'è che lo utilizzo anche dopo la depilazione e non ho problemi di bruciore o follicoli irritati.
Se siete curiose di provarlo è sicuramente un prodotto molto valido, soprattutto se siete amanti dell'esfoliazione ma volete prodotti non troppo aggressivi sulla pelle, questo è lo scrub che potrebbe fare al caso vostro.
Potete reperirlo su:

Ad oggi, il mio scrub preferito è uno solo e sarà molto difficile spodestarlo perché racchiude tutto quello che cerco in un esfoliante corpo! 

Ditemi che ne pensate,
Giulia.

5 commenti:

  1. Questo scrub mi manca (e io sono una scrub Addict come poche al mondo, in questo momento ne ho una decina in casa :-))))) ho adorato e recensito la linea alla mandorla e zenzero de La Saponaria, ma proverò anche questo scrub per pura curiosità, anche se sono una fan degli scrub più "tosti"

    RispondiElimina
  2. adoro gli scrub ed anche la mia "pellaccia" secca ha bisogno di uno scrub settimanale, non ho ancora provato questo de La Saponaria ma lo proverò di sicuro =)

    RispondiElimina
  3. Mai provato però la profumazione potrebbe essere nelle mie corde.

    RispondiElimina
  4. Anche secondo me è un po' troppo oleoso...secondo me è buono ed esfolia bene, però non mi è piaciuto l'odore pungente e, appunto, il fatto che ci siano troppi olii dentro.

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.