giovedì 28 gennaio 2016

Promossi di Gennaio 2016 | Il Mondo di Ciulla |

Il primo mese del 2016 è quasi terminato, quindi io ricomincio carichissima con la rubrica "Promossi e Bocciati" inaugurandola anche questo mese, con nessun bocciato!
Ultimamente sto avendo parecchio culo, ciò vuol dire che o sto affinando la tecnica nel comprare roba che va bene oppure è solamente fortuna.
Questo mese, sono stata parecchio noiosa, mi son truccata con colori molto neutri e tenui: non smanio più per i trucchi circensi, soprattutto perché ho avuto pochissima vita mondana la sera, che è il momento in cui oso sempre di più.
Ho optato, quasi sempre, per una base perfetta e coprente, con trucchi leggerissimi ai limiti del "solo mascara e ciaone" giocando però sulle labbra.
  • Kiko Super Colour Eyeliner 110: lo comprai tempo fa, ma non penso di averlo mai usato con tanta costanza, come in questo mese. E' un viola molto scuro, ma al suo interno ci sono tantissimi glitter fucsia ed argentati che rendono il prodotto molto particolare, una volta applicato sull'occhio.
    Il pennellino è in feltro rigido, con una punta molto sottile che permette di fare delle righe molto sottili e precise!
    La durata è eccezionale, dura da mattina a sera intatto, anche con vento e lacrimazione annessa: lo trovo un pochino ostico da struccare, perché si asciuga e viene via o come una pellicola o a pezzettini; ma nulla che un buon struccante bifasico non possa sciogliere.
    E' molto particolare, anche se lo utilizzare su una base nera, perché tira fuori i glitter fucsia che vi dicevo prima, impreziosendo anche il più semplice dei look.
  • Crème Gel Colour Colour Pop Call Me: uno dei trentordici regali di Natale della mia fatins, è questo eyeliner in gel di Colour Pop. Ora, dovete sapere, che io non sono fan degli eyeliner in gel: li trovo pastosi, difficili da stendere e impossibili da struccare nel caso sbagliaste nella stesura.
    Bene, lui è l'amore fatto ad eyeliner in gel: asciutto al punto giusto, pigmentato e facile nella stesura è il primo eyeliner in gel che mi fa desiderare di averne altri. Anche il colore è stupendo: un marrone freddo, con una punta di viola melanzana. Si presta molto bene anche per righe sfumate di eyeliner, perché resiste da mattina a sera senza colare via o stamparsi sulla pelle. 
  • Crème Shadow Nabla Cosmetics: questo invece è stato un regalo della mia moglie pennuta, sfidando il mio volere, nel regalo ci ha cacciato pure lui. Se seguite il mio blog, saprete che gli ombretti in polvere di Nabla mi hanno fatto un'allergia terribile: tant'è che per un anno e passa ho rinnegato qualsiasi cosa sfornasse il brand. Ultimamente ci ho fatto un pochino pace, soprattutto da quando ho provato i rossetti: ammetto di esser stata attirata fin da subito da questi ombretti in crema, ma per paura di reazioni strane non mi sono mai azzardata ad acquistarli. Beh, da quando ho Christine, riesco a truccarmi in 5 minuti e ad illuminare lo sguardo da pesce lesso che mi ritrovo. Senza primer, schiaffato alla meno peggio e sfumato con le dita dura da mattina a sera: non rende la pelle rugosa, o stile cartapesta! Inutile dire che ora li voglio tutti, vero?
  • Mascara Roller Lash Benefit: mi è arrivato come gentile dono random, da parte di quella belva di mia sorella. Ne ho sentito parlare bene e anche male, quindi non mi ero mai azzardata a spendere soldi così alla cieca: anche perchè Benefit per me è un gigantesco NO, visto che qualsiasi prodotto abbia provato non mi sia piaciuto.
    Roller Lash un pochino mi ha fatto ricredere: incurva ed allunga veramente tanto le ciglia, le apre e separa bene e le lascia belle morbide ed elastiche.
    Ovviamente devo abbinarlo anche un mascara volumizzante quando voglio un effetto molto drammatico, ma per un look fresco da tutti i giorni mi piace veramente parecchio.
    L'unica nota dolente arriva quando dovete rimuoverlo: è veramente difficile da struccare, come tutti i mascara Benefit che ho provato! 
  • NYX Dream Catcher Palette Dusk Till Dawn: è arrivata con il giga pacco da NYX due mesi fa, da allora non ho smesso di utilizzarla! Ha un assortimento di colori neutri molto interessante: perché non sono né troppo caldi né troppo freddi!
    E' leggermente polverosa ma per chi si trucca con colori naturali, non ha molte pretese trovo sia una palette versatile ed adatta: ha i tre colori fondamentali (panna, marrone e nero) in texture opaca, quindi adatti ad intensificare o aiutare nelle sfumature. Ha degli oro/bronzo molto tenui, adatti quindi anche quando si ha poco tempo: la cosa più sbagliata che potete fare, soprattutto se siete sempre di fretta, è utilizzare prodotti tanto pigmentati! Maggiormente se non avete dimestichezza e siete maldestre: le texture più facili da sfumare, sono sicuramente vostre amiche.


  • NYX Dark Circle Concealer Light: lo adoro, non c'è niente da fare. Da quando l'ho aperto, utilizzo solo lui per correggere le mie occhiaie: è leggermente pescato, quindi va a bilanciare il colorito della mia discromia. Non è quell'arancione fluo, che non saprei nemmeno come utilizzare perché non ho una mano esperta e le capacità per farlo: ma ha giusto quel pizzico di pesca, che aiuta a camuffare il colorito spento e cupo.
    Non lo utilizzo mai solo, devo comunque illuminare la zona, ma ha un texture morbida ma non sbrodolosa: si sfuma bene e fa presa sulla pelle!
  • Blush Frankly Scarlet Mac Cosmetics: questo mese l'ho utilizzato veramente tanto, la cialda non è minimamente scalfita perché è quanto di più pigmentato possa esiste in commercio!
    Lui è l'unico blush, che a fine giornata, devo struccare: non vi mentirò come tanti, dicendovi che i blush durano ore ed ore! Infatti, insieme al rossetto, è l'unico cosmetico che metto nel beauty e dopo poco devo ritoccare. Con Frankly Scarlet però, ho trovato la pace dei sensi: ma un po' con tutti i blush opachi di MAC poi! 
  • Unicornbuki Neve Cosmetics: si può avere dipendenza da un pennello? Secondo me sì! Vi giuro che ogni tanto, quando passo vicino al mobile dei trucchi, lo prendo e lo accarezzo *chiamate il CIM, ora*
    Ve ne ho già parlato qui, insieme a tutti i suoi fratellini!
  • Pennello Magenta Sculpt Neve Cosmetics: ultimo arrivato, proprio da casa Neve a casa mia, ho finalmente intrapreso il lungo cammino del leggerissimo sculpting. Sì, perché non sono assolutamente fan di visi molto scolpiti e peggio ancora, con il colore degli amici di Willy Wonka. Lui applica e sfuma allo stesso tempo, quello che più preferite: lo utilizzo soprattutto per la terra, ma è adatto anche per applicare la cipria nel contorno occhi, o per l'illuminante sopra lo zigomo.
    Lo adoro, è il mio nuovo amore, non ci separeremo mai più.
  • Bronzer Resplendet Mat Puro Bio Cosmetics 01: grazie al pennello che vi ho appena presentato, ho scoperto il piacere di applicare il bronzer. Quindi, visto che le ombre che si formano sul viso (a prescindere dal sottotono) sono quasi sempre fredde, applico questo bronzer neutro freddo che riesca a scolpire la mia faccia tonda e non mi fa sembrare una cretina che va in giro con due strisciate marroni all'altezza delle guance!
    Si sfuma veramente bene, non fa le odiosissime chiazze e dura discretamente: non ho grandi pretese, quindi per il poco che lo utilizzo, mi va più che bene.

  • Rudolph Mulac Cosmetics: dalla foto non si evince lo stato di usura, ma da Dicembre fino a metà gennaio ho messo praticamente solo lui. Su di me è scuretto e marrone, esce un pizzico di rosso quindi non mi sbatte o mi spegne. Per questo, su di me, è un bel marrone che indosso per tutte le occasioni e con svariati look: la durata è eccelsa, come altri rossetti Mulac, riesco benissimo a farci da mattina a sera ritoccandolo solo ai lati (ho testimoni che possono confermare il fatto, che questo rossetto ha retto al pranzo di Natale).
    La texture è uguale a quella di Cheri, se può tornarvi utile.
  • Wet 'n Wild Wine Room: un rossetto molto economico, ma dal colore splendido e durata impeccabile! Lo utilizzo quasi sempre con Orchidea di Neve Cosmetics, perchè ci prende tantissimo come colorazione. Questi rossetti li adoro, ne ho tantissimi anche se non amo molto il packaging estremamente cheap e poco funzionale: se non li conoscete ancora, correte qui e leggete la recensione con annessi swatches.
  • Sugar Fresh Tulip: altro regalo folle di Stefania, quella donna mi vizia troppo. Però, la colpa è sua, perché prima me ne parla benissimo e poi mi dice che acquistarli da ebay è una bella spesa. Ha tagliato la testa al toro e me ne ha regalato uno di quelli che mi piaceva. Il colore è un rosa molto tenue, ma la particolarità di questi burri labbra, è l'elevata durata combinata all'idratazione e un profumino molto gradevole.
    Inutile dire che ora, sono in trip e li voglio tutti: no? Peccato che costino veramente parecchio, anche in America. Ma ci sarà un motivo se sono così famosi ed amati: in più hanno anche un fattore di protezione solare, che non guasta mai!  



Questi erano i prodotto promossi di questo mese: vi ispira qualcosa?
Alla prossima,
Giulia.

7 commenti:

  1. cè qualcosa che mi ispira??? si i prodotto nyx <3

    RispondiElimina
  2. Mi ispira tutto! Soprattutto l'eyeliner in gel! 😊

    RispondiElimina
  3. Rudolph è in wishlist, lo voglio! *_*

    RispondiElimina
  4. Con Christine ho rischiato, ma sono troppo contenta che invece ti piaccia 😍 gli hai quasi fatto il buco *-* almeno ora so cosa regalarti in futuro 🔮 XD hihihi il pennello rosa pure per me è una favola *-* lo userei per tutto ed è di una morbidezza senza eguali!

    RispondiElimina
  5. Bellissimi tutti ma ciò che più mi attira è decisamente il pennellone rosa ❤❤❤

    RispondiElimina
  6. Immaginavo che Rudolph sarebbe andato a finire tra i tuoi preferiti, ti sta veramente bene!
    Appena mi concederò un nuovo ordine nabla i creme eyeshadows saranno i primi a cadere nel carrello!

    RispondiElimina
  7. Oddio rudolph mi intrippa tantissimo, è proprio un colore da me *_*
    ogni volta che lo vedo indosso a qualcuna o ne vedo qualche swatch sbavo copiosamente...
    Comunque non sei l'unica ad accarezzare i pennelli, anch'io faccio la stessa cosa XD

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.