mercoledì 10 febbraio 2016

La Mia Skin Care Routine Bio e Naturale per Pelle Normale/Secca | Il Mondo di Ciulla |

In tutti questi anni di blog, non ho mai scritto una routine sulla mia skin care: questo perché vario sempre tantissimo, utilizzo una miriade di prodotti, ma ultimamente sembra io abbia trovato la pace dei sensi.
Ovviamente, d'estate c'è qualche bella modifica: sia per le temperature, che per i raggi solari che sono molto più potenti.
Sbaglio tantissimo, perché la protezione totale andrebbe messa anche d'inverno: quindi faccio ammenda e confesso che da novembre a marzo, me la dimentico.
Ho una pelle normale, che tende a seccarsi in alcune zone: ultimamente noto che delle zone si sono sensibilizzate di più.
Infatti ho parecchi rossori e imperfezioni sotto pelle, dovute a stress e qualche sbalzo ormonale, più qualche schifezza che ingurgito.
Con questo non mi sto lamentando della mia pelle, ma devo curarla con più costanza e più amore, rispetto ai miei favolosi 15 anni dove mi spalmavo la crema una volta ogni 3 mesi e potevo andare tranquillamente in giro senza fondotinta.
Ora, premetto che avere una bella pelle, non è solo frutto di una skincare studiata e calibrata appunto sul nostro tipo di pelle, ma influiscono diversi fattori: tra cui la genetica, alimentazioni/idratazione, prodotti non adatti, problemi ormonali e spesso anche delle cure che facciamo potrebbero influire sull'aspetto della nostra pelle.
Quindi, questa  è una routine che ho assemblato basandomi sulla mia pelle, sulle mie esigenze e per questo non dovete assolutamente prendere per oro colato quello che scriverò successivamente.
Se avete una pelle simile alla mia, però potrete sicuramente prendere spunto e segnare/debellare qualche prodotto dalle vostre liste dei desideri.
Ho deciso di dividere per STEP tutta la mia Skin Care Routine, per semplificarvi la lettura e rendere più schematici i vari passaggi.
La maggior parte dei prodotti che vi mostro, ovviamente, hanno ingredienti di origine biologica, alcuni sono anche certificati, mentre altri non hanno sostanze sintetiche ma di origine naturale.
● D e t e r s i o n e 
Prediligo assolutamente dei detergenti delicati ma comunque schiumogeni: mi danno la sensazione di pulire meglio la pelle e lasciarla molto più fresca rispetto a creme detergenti che invece preferisco per rimuovere il trucco.
Provai, diverso tempo fa, dei campioncini del Gel Detergente Viso Lenitivo e Rinfrescante di Bioearth,  ma solo ultimamente mi sono decisa ad acquistarlo.
Lo utilizzo principalmente la mattina, perché grazie alla grande quantità di Gel di Aloe Vera con il quale è formulato, riesce subito a dare tono e freschezza alla pelle: poi ha un profumino veramente delicato ma che sa di fresco e pulito, ma soprattutto una volta risciacquato non mi lascia la pelle secca e che tira.
Lo consiglio un po' a tutti, tranne per chi ha una pelle particolarmente secca (quasi con desquamazioni per intenderci), perché è formulato veramente bene: ha estratti di Camomilla, Bardana, Rosa Canina e un pochino di Tea Tree Oil.
Quando invece, sento la pelle particolarmente bisognosa di idratazione, opto per la Mousse Giovinezza Detergente con Pappa Reale e Pantenolo Dr.Taffi.
Sto scoprendo questo marchio solo ultimamente, cerco di comprare poche cose per volta perchè ho veramente una miriade di prodotti da aprire ancora: però, ammetto, che da quando ho acquistato questa mousse detergente noto una differenza nella pelle.
Dona tono ed elasticità, grazie appunto alla Pappa Reale e Vitamine B5 e C: oltre a detergere in modo delicato, è un ottimo struccante viso perché ha dei tensioattivi vegetali delicati che puliscono la pelle senza arrossarla o disidratarla troppo, proprio perché tra le sue funzionalità c'è anche quella di svolgere un pochino da Antiage.
Infine, un paio di volte a settimana, faccio uno Scrub delicato e non posso non menzionare il mio amatissimo Scrub ai Frutti Rossi Biofficina Toscana: ve ne ho parlato ampiamente qui, tessendone le lodi, ma ripeto che è uno tra gli scrub più delicati, efficaci, idratanti e antiossidanti che io abbia mai provato.

M a s c h e r a  ● 
Per i motivi che vi sopra elencavo, non sono solita utilizzare prodotti troppo aggressivi per pulire la pelle.
Oltre la mia amatissima maschera al Miele di Manuka Dr.Organic (recensione qui) che non ho fisicamente perché finita, utilizzo con soddisfazione da parecchio tempo, la Maschera all'Argilla Antos Cosmesi.
Trovo sia adatta al mio tipo di pelle (ho comunque dei punti neri da debellare) perché riesce a pulire la pelle senza aggredirla: c'è da dire che non la faccio mai seccare del tutto, per evitare che l'argilla assorba tutta l'idratazione della pelle, ma fatta una volta a settimana solo nelle zone che ho bisogno di pulire, riesce a mantenere la pelle pulita.
Non la lascio mai agire più di 10 minuti, perché sia la Propoli, l'Acqua di Hamamelis e l'Estratto di Salvia sono tutti ingredienti astringenti e purificanti.
 T o n i c o / C o n t o r n o O c c h i   ● 
Penso non ci sia cosa più sbagliata, che non applicare il tonico dopo la detersione del viso: soprattutto se abitiamo in città con acque molto calcaree.
Non smetterò mai di dire quanto sia fondamentale l'utilizzo del tonico, in una skincare completa e adatta: riequilibra il pH della pelle dopo la detersione, ma soprattutto ci aiuta ad agire su problematiche specifiche (in base al tonico che decidete di scegliere).
Nella cosmesi naturale e biologica, ce ne sono tantissimi, ma io ormai ho i miei fedelissimi ai quali non rinuncio, ovvero quello Addolcente di Antos Cosmesi (che non vedete in foto, perché l'ho terminato) o l'Idrolato di Lavanda Biofficina Toscana.
Il tonico non deve avere tensioattivi, perché andrebbe poi risciacquato: diffidate quindi, da tonici a risciacquo perché non servono a nulla.
Prediligo comunque dei tonici molto basici, molto spesso appunto degli Idrolati puri ricavati da coltivazioni biologiche. Ad esempio, in questo articolo, vi mostro tutti gli Idrolati di Biofficina Toscana.
Mentre, come vi accennavo in uno degli ultimi articoli, ultimamente noto un netto peggioramento della zona perioculare: sia per il sonno disturbato e sempre più in diminuzione, sia perché l'età avanza e non posso farci niente.
Per questo, ho deciso di acquistare il Contorno Occhi-Labbra Dr.Taffi solo recentemente: ma noto già una maggiore tensione nella zona, ma soprattutto le rughette si stanno distendendo leggerissimamente (i miracoli li fa solo il chirurgo plastico, non smetterò mai di ripetervelo). Lo utilizzo sia mattina che sera, ma prima di andare a nanna lo utilizzo in combo con la Crema Contorno Occhi Nonique che invece è molto più idratante perché ha tanti oli vegetali potenti e Tocoferolo.
C r e m  e / T r a t t a m e n t i  V i s o 
Per quanto riguarda il fattore idratazione e nutrimento della pelle, ho più prodotti da mostrarvi proprio perché la mia pelle è capricciosa e cambia a seconda anche delle temperature esterne che sono sempre più ballerine e strane.
Come crema pre trucco utilizzo, ultimamente, la Crema Viso Idratante e Protettiva Bio Marina, della quale vi ho già ampiamente parlato in questo articolo recensione dettagliato.
Siccome risulta essere un pochino leggera per la sera, preferisco o abbinarla a cosmetici più idratanti: ad esempio miscelo qualche goccia dell'Olio Straordinario L'Or Bio Melvita che è un concentrato di 5 oli biologici che la pelle beve in pochissimi secondi, perché non unge particolarmente. 
Quando invece sento la pelle veramente bisognosa, soprattutto la sera quando mi metto a letto, mi spalmo la mia amatissima Prima Pelle 30 % Latte & Luna, che mi aiuta a ripristinare lo stato di nutrimento ed elasticità della pelle. Essendo un prodotto anidro, va capito, soprattutto la pelle va educata perché questi cosmetici sono molto particolari ma comunque funzionali.
Se volete saperne di più a proposito di Prima Pelle vi consiglio di leggere questo mio vecchio articolo.
Mentre quando sento proprio la pelle tirare fin dalla mattina, nonostante i trattamenti applicati di sera, utilizzo la Crema Viso Leggera Latte & Luna che è comunque molto idratante e corposa: infatti ne applico poca facendola assorbire bene, ma se devo truccarmi nell'immediato non la trovo adatta perché ci mette comunque un po' a penetrare.
Nonostante ciò, la trovo ottima per le pelli molto secche e con desquamazione: per non parlare poi dell'odore paradisiaco e dolce che lascia sulla pelle.
Infine, solo ultimamente, mi sono avvicinata grazie a Physis Cosmetica all'Acido Ialuronico: infatti lo applico specialmente la sera miscelato sempre alla crema viso.
Il gel è molto denso e appiccicoso, ma se usato da solo trovo sia veramente acqua fresca per la mia pelle: lo utilizzo da molto poco, ma trovo sia una bomba perché tonifica e lascia la pelle compatta e tesa.
Presto gli dedicherò un articolo, perché devo ancora informarmi e capire bene sul lungo periodo gli effetti che da il prodotto.

Questa è la mia attuale Skincare, che metto in atto per la mia pelle normale/secca. Conoscete qualcuno di questi prodotti?
Un abbraccio,
Giulia.

14 commenti:

  1. Crema Leggera Latte&Luna è anche un must-have della mia skincare! io la uso di sera, perchè tende un po' a lucidarmi il viso, ma idrata davvero bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è corposetta: infatti non immagino la nutriente! :D Però ecco è riparatrice e protettiva ed ha un profumino invintatissimo

      Elimina
  2. Insomma, si aggiungono alla wishlist pure i due prodotti Taffi e Bioearth... Brava Giù, brava. Vedo soldini che volano, volano, volaanooo!
    :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono top Tiz! :D Non te ne pentirai. Io vedo tutti gli ordini che fai: noi siamo brave, facciamo girare l'economyaaaa :3 #ogniscusaèbuona

      Elimina
  3. Che bella skin care. La crema Prima Pelle mi incuriosisce un sacco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima Pelle è un Must! :D Io non posso più vivere senza, dovete comprarla tutti *_*

      Elimina
  4. Ok, ho appena allungato la mia lista con il detergente di bioheart...
    Poi di latte&luna non ho mai provato niente ma ne sento parlare altro che bene...quindi volere testare!
    L'unico prodotto che non riesco bene a capire è l'idrolato BT...conoscendomi, lo prenderei per la curiosità ma poi lo lascerei lì da una parte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idrolato Ax lo usi come tonico :D Niente di più niente di meno: è fondamentale per ripristinare il pH della pelle, soprattutto se ti lavi con acqua molto calcarea ^_^

      Elimina
  5. Sono curiosissima di provare gli idrolati di Bioffinca Toscana perchè ne ho sentito parlare parecchio bene da tutti e adesso hanno proprio suscitato la mia curiosità :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono interessanti, anche se tipo il Cipresso a me non è piaciuto :/ Però tipo il Lavanda e Rosmarino sono i miei preferitissimi *_*

      Elimina
  6. Che bell'articolo, utile e piacevole, come sempre :)

    RispondiElimina
  7. questo è il genere di post che vorrei scrivere da anni, poi non mi decido mai perché pure io cambio almeno una parte della routine di tanto in tanto e non so bene come impostare il tutto... mi piace come è venuto il tuo!
    Sulle maschere potrei fare copia e incolla XDDDDD
    Per la detersione avevo provato anche io il Gel Bioearth... anni fa (credo che sia una delle prime recensioni di skincare del blog o_O), però nel mio caso con l'uso prolungato mi seccava la pelle...
    Mi intriga particolarmente il contorno occhi dr Taffi, è un brand che non ho proprio ancora sperimentato... segno per il futuro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :3 E' difficile mettere insieme una routine e seguirla alla lunga: la pelle è troppo strana, le cellule cambiano in frettissima quindi capisco pure quanto sia complicato seguire sempre la solita linea guida.
      Comunque forse avranno cambiato la formulazione, del gel? Ora vado a vedere, in ogni caso, la tua recensione: a me non secca per niente :D
      Dr.Taffi è un work in progress, ci sono cose che mi ispirano un sacco altre che invece mi fanno dire meh pure per le formulazioni :/ Non tutto è accettabile purtroppo!

      Elimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.