domenica 6 marzo 2016

Bioearth Gel Detergente Viso: recensione. | Il Mondo di Ciulla |

Il mio trip del momento, sono in assoluto i detergenti viso: ne acquisto a iosa, ne provo sempre tantissimi. E non perché non riesca a trovarne uno adatto al mio tipo di pelle o che mi piaccia, ma perché semplicemente dopo una giornata di lavoro, passata in mezzo al traffico e allo smog di Roma, voglio solo sciacquarmi via dal viso tutte le schifezze che si depositano su di esso, in maniera ideale.
Per questo, ultimamente, sto utilizzando con estrema soddisfazione un prodotto di Bioearth: marchio italiano, certificato e con ingredienti di ottima qualità, del quale sento ancora parlare troppo poco purtroppo.
Ammetto, che io in primis, non so per quale motivo, non sono mai stata attirata da questi cosmetici: non perché non li ritengo validi, ma così a pelle non mi hanno mai fatto scattare la molla.
Anche se, tutti i campioncini che ho provato in questi anni, mi hanno lasciato impressioni più che positive: come è successo appunto per questo Gel Detergente Viso, del quale ho fatto fuori svariati campioncini e alla fine mi sono arresa e ho comprato la full size.
Come vi dico spesso nei miei articoli, prediligo detergenti schiumogeni, ma devo trovare formule adatte al mio tipo di pelle normale/secca perché non devono andare a distruggermi quel poco di seboregolazione che ho: altrimenti ho la pelle che tira e si screpola.
Opto quasi sempre per detergenti delicati, magari specifici per neonati e bambini in quando sono delicatissimi e non alterano la pelle.
Ma da quando provai due anni fa, in un viaggio all'estero, svariati campioncini di questo Detergente Viso, non sono più riuscita a togliermi dalla testa e ho deciso solo ad inizio di quest'anno, di acquistarlo.
Bioearth lo consiglia per chi ha una pelle normale/mista ma giovane: ricchissimo di Gel di Aloe Vera derivante da agricoltura biologica, ha al suo interno dei tensioattivi vegetali delicati ma che riescono comunque a creare una schiuma soffice che riesce a portare via tutto lo sporco.
Se siete soliti usare dispositivi elettronici per la detersione del viso, tipo il Clarisonic, questo detergente è ottimo perchè è semiliquido ma comunque fa un'ottima schiuma: ma se invece, come me, utilizzate le spugne di mare di Cose della Natura, vi troverete comunque benissimo.
Infatti, utilizzando in combo questi due prodotti riesco a rimuovere trucco e agenti esterni che si depositano sulla pelle, in modo ottimale: anche la mattina, per al detersione quotidiana, lo trovo eccellente!
La consistenza, è appunto quella di un gel un pochino più liquido, quindi ne mettete veramente poco sul palmo di una mano e lo applicate sul viso precedentemente inumidito: massaggiando questo Gel Detergente Viso, noterete subito il formarsi di una schiuma soffice ma che riesce a portare via gran parte dello sporco.
Potete poi passare la vostra Spugna di Mare oppure il dispositivo elettronico o manuale, se foste soliti utilizzarlo nella detersione quotidiana.
La pelle, dopo la detersione e quindi il risciacquo, appare subito luminosa, compatta e liscia: questo è dovuto sia del Gel di Aloe vera che è lenitivo e sfiammante ma anche agli estratti biologici di Camomilla e Rosa Canina!
Questi due estratti, sono appunti stati inseriti per lenire e rendere la pelle più elastica per poter agire fin dallo step della detersione viso: la Camomilla lenisce anche dove avere problemi di rossori o di ipersensibilità, mentre l'estratto di Rosa Canina, se estratto nel modo adeguato, è ricco di Vitamina C quindi è antiossidante ma riesce anche a rende la pelle elastica e combatte gli inestetismi della pelle.
Prediligete sempre i cosmetici naturali, con estratti vegetali (meglio ancora se biologici) perché riescono ad agire in maniera consona: ovviamente, tutte le pelli sono diverse, quindi non pensiamo ancora che naturale sia anallergico.
Se una persona è allergica ai pollini, è impensabile per essa utilizzare un idrolato di Camomilla, no? Quindi cerchiamo di comprare i prodotti con cognizione di causa: conosco soggetti allergici, che non possono assolutamente avvicinarci a questo tipo di cosmesi, perché hanno bisogno di prodotti formulati con ingredienti inerti.
Il Gel Detergente Viso presenta una lieve profumazione, senza solventi, molto fresca e piacevole: non mi ha dato problemi di irritazioni sulla pelle, perché una volta rimosso il prodotto con acqua, rimane veramente impercettibile e delicata.
Trovo molto comoda anche la confezione, detesto i detergenti contenuti in confezioni rigide o comunque privi di erogazione a pompetta: poi questa confezione è comoda perché si tiene in piedi da sola sul lavandino, ed è veramente pratica nell'apertura e fuoriuscita del prodotto.
Concludendo, questo Gel Detergente Viso Bioearth mi è piaciuto veramente tantissimo: se non avete una pelle particolarmente secca (quindi con aree desquamate o pelle lesa) ma comunque normale fino ad arrivare a mista, questo detergente viso potrebbe proprio fare al caso vostro.
Ora sto che comprerò praticamente ogni prodotto della linea The Beauty Seed di Bioearth: il brand nostrano infatti produce un'infinità di linee e cosmetici, tutti prodotti secondo gli standard della cosmesi naturale, certificata e biologica.
Il prezzo si aggira intorno ai 10/11 € per 150 ml di prodotto con un PAO di 9 mesi dall'apertura della confezione.
Alla prossima,
Giulia.
This entry was posted in

4 commenti:

  1. Mi hai incuriosita tantissimo! Ho le pelle molto delicata e di solito i detergenti che uso tendono ad aggredirmi la pelle, ma questo mi sembra perfetto per me *_*

    RispondiElimina
  2. Ciao Ciullina!
    Io ho amato follemente l'Aloeschiuma, mi è durata una vita e la pelle era sempre bella pulita e fresca, cosa che non mi capita con tutti i detergenti; proverò anche questo soprattutto in quanto delicato.
    Grazie della review, as always :-*

    RispondiElimina
  3. io uso questo detergente da anni.mai un problema,toglie anche il mascara se non è presente in quantità esagerate!

    RispondiElimina
  4. Ne ho provato un campioncino l'estate scorsa e non mi è dispiaciuto. Io però con i detergenti viso sono particolarmente tirchia, voglio spendere poco perché ne consumo a quantità industriali, pure due al mese a volte. Per ora sono imbattibili i Non sapone di Omia in tutte le loro varianti, almeno sulla mia pelle.

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.