sabato 4 giugno 2016

Prodotti Promossi Maggio 2016 | Il Mondo di Ciulla |

Prima, l'appuntamento con i prodotti Promossi e Bocciati, era regolare ogni mese: ma da quando ho cominciato a lavorare faccio sempre più fatica. Sia per questioni di tempo, che è sempre meno, sia per il fatto che non provo così tanti prodotti come una volta.
Infatti il mio trucco da lavoro si limita ad una base perfetta, eyeliner e vario tantissimo con i rossetti: infatti sono l'unica cosa che continuo ad acquistare anche ora che un pochino la mia sete di make up si è placata.
Per questo motivo vedrete una vagonata di rossetti o prodotti labbra, che mi hanno accompagnata questo mese e dei quali mi sento pronta a parlarvi!

  •  Green Energy Organics Dèo Ecolò Iris: questo prodotto mi ha fatto ricredere, finalmente, su tutti i deodoranti naturali. Dopo le esperienze pessime con qualsiasi tipo di deodorante naturale o ecobio in commercio, Simona di Amici di Natura è arrivata in mio soccorso: ha voluto infatti farmi provare questo deodorante e oltre a  funzionare, non irrita la mia pelle che è molto capricciosa nella zona ascellare ma soprattutto regge anche dopo diverse ore di lavoro o comunque attività quotidiane. Il profumo poi è paradisiaco, avevo anche l'Acqua Profumata per il corpo della stessa fragranza e mi piace tantissimo. 
    Il packaging poi è adorabile: adoro tutti i prodotti GEO perché sono così sfiziosi da vedere e anche le scatoline sono un amore.
  • Mascara Maybelline Ciglia Sensazionali: ammetto che non è facile ormai, spodestare il mio amato Better Than Sex di Too Faced; infatti questo mascara non ci è riuscito ma nonostante ciò non mi dispiace. L'effetto che dona è sicuramente meno volume e più definizione del pelo cigliare con conseguente allungamento. La formula è ancora un pochino liquida e già così mi soddisfa, quando si asciugherà sicuramente diventerà ancora meglio. 
    L'unica pecca che ho potuto constatare è il fatto di fare un pochino di fatica a struccarlo, infatti ogni volta che lo indosso devo perdere più tempo a sciogliere il mascara prima di procedere allo struccaggio: cosa che non faccio mai!
  • BB Cream Sublime PuroBio Cosmetics: ragazzi ci siamo! La BB Cream naturale e biologica perfetta esiste: almeno per le mie esigenze e per il mio tipo di pelle. Ammetto che ormai la mattina vario tra fondotinta più commerciale e questi naturali, dipende un po' come mi gira e quanta voglia ho di stare a lavorare i prodotti: questa BB Cream (che vi ho presentato in questo articolo) è decisamente salva tempo. A differenza di altri prodotti ecobio, si stende con facilità, senza bisogno di particolari accorgimenti; rimane leggera sulla pelle e non si scioglie con il passare delle ore. A mio avviso va fissata, sia per amplificarne la durata, sia per garantire un effetto comunque semi opaco che già di persè dona alla pelle.
  • Milani Amore Matte Lip Crème Allure: è amore in tutti in sensi! Ho preso un colore per sfizio, non sapendo bene a cosa andassi incontro, ora mi ritrovo con la bramosia di volerli tutti ardentemente. A parte il colore che mi fa impazzire (lo indosso in questa foto) mi piace tantissimo la texture e la durata di questi rossetti liquidi. E' un rosa caldo, con una buona componente di corallo al suo interno: se siete delle Primavere ve lo straconsiglio!
    La durata è stratosferica, ovviamente se mangiate non rimarrà mai intatto al 100 % perché l'olio è nemico di qualsiasi prodotto, ma sono anche facilmente ritoccabili grazie alla formula che permette una stesura semplificata e veloce.
  • Jordana Sweet Cream Matte Liquid Lip Color Tiramisu: ve l'avevo detto che vi avrei mostrato una vagonata di rossetti. Altro giro, altra corsa: stavolta con questo rossetto economico, di un marchio che da noi purtroppo non è ancora reperibile ma che online si trova abbastanza facilmente (Maquillalia ai lov iu). Il colore è un marroncino con una componente rosa, purtroppo non posso farvelo vedere indossato perché non ho foto di repertorio: questo è leggermente più asciutto rispetto a quello Milani di cui vi ho appena parlato, ma rimane comunque parecchie ore anche se tende un pelino a sgretolarsi nella parte interna delle labbra, dove c'è la mucosa per capirci.
    La gamma colori è un bel po' particolare, ricordo al Cosmoproof che oltre lui e un bel rosso brillante (che ho in trendorcimila sfumature) gli altri erano colori molto importabili o comunque particolari!
  • Vulcano Antos Cosmesi: vi mostro lui, perché è uno dei due colori che mi piace di più! Purtroppo, come vi accennavo, i colori proposti non sono assolutamente di mio gradimento: ma almeno Vulcano rientra nelle mie corde e anche la durata è pazzesca. La texture di questi rossetti è diversa a seconda del colore, ma comunque non rilasciano tutti un colore pieno alla prima passata: in questo mondo in cui l'opaco e l'ipercoprente regna, trovo sia stata una mossa azzeccata. Soprattutto perchè non rimangono sbrodolosi o appiccicosi, ma sono stabili e con un effetto satin, ma comunque lasciano le labbra morbidissime.
    Vulcano poi è un bel rosso fragola, molto freddo, e non scherzo se dico che mi dura anche 10 ore andandosene un pochino solo nella parte interna delle labbra.
    Spero solo che Mr.Antos ci regali colorazioni decenti, perché la qualità di questi rossetti è alta e la texture è molto confortevole.
  • The Balm Meet Matt(e) Hughes Devoted: mi sto frenando dal comprarli tutti, perché non sono propriamente economicissimi, ma questi rossetti liquidi The Balm sono una bomba. A parte la fragranza vagamente mentolata, che però sparisce dopo che il rossetto si è asciugato, non riesco a trovargli un difetto. Dal colore, alla texture e alla durata, mi piace tutto di questo rossetto. Sono belli pieni e corposi, infatti basta veramente pochissimo prodotto per colorare le labbra: ma sebbene si asciughi e diventi come velluto sulle labbra, il prodotto è elastico e non indurisce la pelle.
    Il colore poi è spaziale, lo metto almeno una volta a settimana (e con la mole di rossetti che ho, è assolutamente da non sottovalutare come aspetto) e ogni volta che ce l'ho su, qualcuno mi chiede che accidenti di colore abbia, per quanto è meraviglioso (ammiratelo in tutta la sua bellezza qui). 
  • Ben Nye Luxury Powder Banana: finalmente l'ho comprata, l'ho provata e mi piace. Anche se non faccio i salti mortali e non capisco come mezzo mondo possa aver sclerato dietro questa cipria, la trovo un buon prodotto ma me la aspettavo decisamente diversa come colorazione. 
    Ok, deve essere gialla, ma me la aspettavo un pelino più chiara: nonostante ciò, ora che per forza di cose la pelle del viso si è abbronzata, io la uso per fissare il correttore e la zona T perchè ha un ottimo potere fissante ed assorbente. 
    La confezione è scomodissima e mi fa bestemmiare in aramaico antico ogni volta che la apro!
  • Correttore Sublime PuroBio Cosmetics: altro centro per l'azienda barese. Correttore fluido ma non troppo, con coprenza medio alta e che si fissa egregiamente sulla pelle. Se avete un contorno occhi molto asciutto e segnato non ve lo consiglio, ma se siete delle giovincelle o dovete coprire del maledetti brufoli questo prodotto fa al caso vostro!
  • Neve Cosmetics Vernissage Oriental Poppies: tra i tre colori che ho ricevuto, questo è l'unico nelle mie corde, anche perché penso che sia di quanto più armocromatico ci sia per la mia stagione. La durata non mi aspettavo fosse eterna, ma devo dire che almeno per essere un gloss è abbastanza saldo e non migra verso altre zone del viso.
    Il colore è carino: un rosso papavero leggermente smorzato dal finish glossato, lo abbino a qualche matita color corallo per amplificare sia la scrivenza che la durata del prodotto!
  • Matita Sopracciglia PuroBio Cosmetics: ottima! Anche se non mi piace il fatto che sia temperabile: ho capito che quelle con la mina automatica sono le migliori! Sia perchè non c'è bisogno di appuntarle più di tanto, sia perchè si spreca decisamente meno prodotto. Questa la utilizzo da un mese e potete vedere da voi quanto l'ho già utilizzata. Come colore e tenuta nulla da obiettarle, anche se non è waterproof e quindi se vi strofinate va via, a me piace tanto perché non irrigidisce il pelo e il colore è perfetto.

  • Ever Bloom Shisheido: quanto l'ho bramato. Ogni volta che entravo in profumeria lo provavo sul cartocino e me ne innamoravo: una volta provato sulla mia pelle non ci ho visto più e l'ho comprato. Anche se costa quanto un organo al mercato nero, penso sia il profumo che più mi rappresenta: è fresco e fiorito ma anche leggermente talcato. Non penso che rinuncerò facilmente a  questo profumo, anche se lo uso con tantissima parsimonia visto che è un lusso che non ci si può concedere troppo spesso. Vi consiglio di andarlo ad ammirare e sniffare nei negozi, perché è quasi impossibile che un profumo del genere possa non piacere!
  • Sleek Solstice Highlighting Palette: comprata e poi dimenticata in un cassetto, a Maggio l'ho scoperta pienamente! Preferisco illuminanti leggermente più fini e discreti, questi sono molto potenti: ma c'è da dire che durano veramente tanto! Il giallino in basso a sinistra è quello che utilizzo di più, perchè trovo si intoni meglio con il mio incarnato: non ho avuto ancora il coraggi di utilizzare quello in crema, perché la formula non mi convince troppo e ho paura che faccia un pastone con il fondotinta. Vedremo. 
  • Too Faced Love Flush Blush Palette: potevo mica lasciarla da Sephora sola e abbandonata, no? Ammetto che costa una fucilata per quanto prodotto c'è realmente al suo interno: le cialde sono piccine, ma almeno le polveri sono belle pigmentate e basta pochissimo prodotto. Volevo da una vita i blush di Too Faced, per puro sfizio visto che mi attiravano più i pack che i colori: quando mi sono ritrovata davanti lei non ho saputo resistere e l'ho presa senza pensarci. 
    Durano anche discretamente e ci sono parecchie colorazioni nelle mie corde (fatta eccezione per Justyfing My Love che non penso utilizzerò mai!) ma la cosa che mi fa impazzire sono i nomi sempre molto fantasiosi, che Too Faced dona ad ogni singola colorazione. A quanto ho capito è un'edizione limitata, quindi se la trovate e siete indecise non pensateci troppo o potrebbe sfuggirvi.
  • Too Faced Grand Palais Palette: purtroppo questa non si trova più, ma mi sento comunque di metterla nei prodotti promossi perchè è l'unica palette di ombretti che ho utilizzato questo mese, quelle due o tre volte che sono andata oltre l'eyeliner. Ho sentito parecchi pareri negativi a proposito di questa palette, ma fatta eccezione per qualche colore molto poco pigmentato, io non la trovo così scarsa. Mi piace anche la varietà di colori e finish, tanto che potete permettervi di potare solo lei anche grazie alla presenza di alcune polveri per il viso!
    Se utilizzata poi insieme alla base Shadow Insurance è la morte sua: gli ombretti glitterati forse hanno bisogno di una base più collosa, ma gli altri scrivono benissimo con un Primer decente.
  • Jellyfish Neve Cosmetics: oh mia cara Neve, quando mi tiri fuori questi glitter duochrome io non ci capisco più niente. Avete presente i Reflects Pink di Mac? Ecco questi sono identici solo leggermente più grandi, ma come colore siamo lì. E sappiamo tutti quanto io ami i Reflects Pink, tant'è che la mia commessa del cuore me ne fece una jar enorme che ancora utilizzo. Questo pigmento/glitter di Neve Cosmetics costa la metà e ha la stessa identica resa: se non lo avete visto correte a comprarlo a scatola chiusa perchè è STUPENDO.


























Questo è tutto, mi metto subito a lavoro per un altro articolo sperando di non riuscire a terminarlo tra un mese!
Vi abbraccio,
Giulia.

4 commenti:

  1. Aaaaah seh! Come migliorare il sabato in un battibaleno! Mi mancano tantissimo i tuoi articoli Ciullina, li bramo e quando noto che ne hai scritto uno, bam! Occhi a cuoricino e corro a leggerlo!
    Di tutti i prodotti faighi che hai mostrato posso confermarti solo su uno: il deo Green Energy è spa-zia-le! Mai nessun deo mi aveva reso le ascelle così profumate e così a lungo! Se hai modo prova quello al papavero, ha un odore che è la fine del mondo (tanto che lo uso pure addosso, in attesa di comprare il profumo) e su di me dura ancora di più! Una volta ho fatto una prova, magari zozza a dir la verità, ma è servita. Sono rimasta in casa senza uscire per tre giorni (non ricordo se per studio o altri motivi) e io per tre giorni non mi son lavata le ascelle. Ok, fa schifo, ma ti giuro che dopo sti benedetti 3days sentivo ancora sentore di papavero! provalo, lo amerai credo ancor di più.
    Fine del papiro, un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. mi sono innamorata del rossetto liquido di The Balm... ma tipo colpo di fulmine!
    devo decisamente studiarmeli *_*

    la palette Too Faced dei blush non pensavo manco uscisse qui!
    Come per molti prodotti del brand i nomi sono tutti di canzoni, in questo caso a tema amoroso... anni fa facevano SOLO prodotti con nomi-citazione (ho ancora un gloss da qualche parte che è praticamente un rossetto liquido e si chiama Material Girl...), poi hanno corretto un po' il tiro.
    Purtroppo, perché io lo trovavo molto caratterizzante.

    RispondiElimina
  3. Oddio la bellezza di quei tre rossetti liquidi è immensa, per non parlare della palette Too Faced. Tornando ai rossetti liquidi, mi intrippano tutti, ma quello Milani so che non mi starebbe come colore, mentre Tiramisù l'ho puntato anch'io appena l'ho visto e appena potrò piazzare un ordine su Maquillalia verrà a casina con me :)

    RispondiElimina
  4. Io amo i rossetti Antos, vulcano e fragore sono i miei preferiti.. Gli altri non mi piacciono come colorazione perché non mi ci vedo con la mia tonalità di pelle..
    A me durano quasi tutti sulle labbra 😊.
    Correttori e BBcream purobio li adoro, come la matita per sopracciglia :) anche se sto notando che quelle che si temperano sono un pochino 'fastidiose' perché devi stare a temperarle, mentre come hai scritto le altre sono più facili da mettere :)
    Per il resto non ho provato altro, a questo punto imploro la mia carta di credito dicendole di non addolorarsi se dovrà essere 'strisciata' tante volte 😂

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.