domenica 29 ottobre 2017

Neogothic Collezione Neve Cosmetics: anteprima e swatches. | Il Mondo di Ciulla |

E' sempre così, quando mi arriva il comunicato stampa con le anteprime Neve Cosmetics, rimango sempre un pochino interdetta: ogni volta, prima di vedere la collezione dal vivo, penso che ci siano ben pochi pezzi adatti a me e che rientrano nei miei gusti!
Ma puntualmente, quando poi mi arriva la scatolina lilla, impazzisco e do di matto: non c'è una volta che non rimango a bocca aperta e in cui dico "No, avevo ragione!", MAI.
Neogothic è il nome della nuova collezione Neve Cosmetics, che debutterà il 7 novembre sul sito ufficiale.
Il brand torinese, stavolta, ha giocato tantissimo sui colori duochrome e insoliti: inutile dire che ci sono alcuni pezzi veramente unici e da avere.
Le collezione è composta da: 3 pastello labbra, 3 pastello occhi, un Vernissage, 3 ombretti in cialda ed un blush in cialda.
I colori proposti nella collezione Neogothic sono veramente unici e non facilmente dupabili: ve lo dice una che ha cassetti e cassetti pieni di trucchi.

Partiamo subito dalla cosa che mi ha lasciata i più a bocca aperta: le 4 cialde di prodotti in polvere! 
Questi ombretti pressati, sembrano tanti colori diversi: in base a come vengono colpiti dalla luce, noterete che sono pieni zeppi di riflessi, alcuni di loro poi hanno una texture talmente particolare che Neve Cosmetics non aveva ancora proposto! 
La Neogothic, come evoca sicuramente il nome, prende ispirazione dalla magia e dall'oscuro, da quello che ancora non è conosciuto e svelato: i loro ombretti, richiamano sicuramente questo concetto, come potrete notare dalle foto dei prodotti integri e swatchati.
Neve Cosmetics ha creato 3 ombretti ed un blush in cialda, che per comodità ho inserito in una mini palette che mi hanno gentilmente mandato insieme alla collezione: non ho mai nascosto che le polveri pressate Neve Cosmetics, sono tra le mie preferite in assoluto! 

Cercherò di spiegarvi i colori come meglio posso, ma le foto sono sicuramente più esaustive delle parole.
  • Prophecy: ecco il pezzo forte della collezione, colui che mi ha lasciato quei 20 secondi di euforia dopo averlo provato sul braccio. Prima di parlare del colore, voglio farvi sapere che ha una texture molto diversa: è scivoloso e sottile, bisogna utilizzarlo o come ombretto topcoat su basi cremose o su altri ombretti. Dalla cialda, sembra un colore insulso e anonimo, ma una volta che viene colpito dalla luce tira fuori tutta la sua bellezza.
    Ha una base spiccatamente calda e ambrata, con venature borgogna e riflessi verdi. Insomma, è un  omnbretto veramente unico, che immagino già protagonista di trucchi minimal ma d'effetto! 
  • Melusine: sapete quanto io sia poco fan degli ombretti scuri, perchè non mi donano e mi invecchaino terribilmente. Ma Melusine ha fatto crollare tutte le mie certezze, non ho mai visto un grigio antracite così bello e pieno zeppo di riflessi. La base è mediamente scura, spiccatamente fredda, ma i suoi riflessi incantano: vanno dal verde, al fucsia passando anche per l'argento ed oro! Questo è il classico "ombretto di capodanno": anche lui da solo fa il makeup! 
  • Hero: non è assoluamente il genere di colore che mi dona, il blu è bannato dalla lista dei colori che compro da anni ormai. Ma Hero ha un'anima cupa, con qualche venatura di luce! E' un blu notte profondo, ma i suoi riflessi cangianti lo rendono meno pesante e unico: non è un colore facile da portare, ma se siete amanti dei blu belli, questo lo dovete assolutamente comprare.
  • Court: unico blush della collezione, non melo aspettavo così frizzante e brioso visto il mood della Neogothic. Ha una texture molto particolare, quasi scivolosa, che lo rende un rosa vivo ma vellutato. Anche lui ha dei riflessi che danno sull'oro, molto particolare e ben bilanciato.

Noterete come gli ombretti cambiano totalmente una volta colpiti dalla luce naturale o artificiale: potete anche zoommare sulle foto per riuscire a capire di cosa parlo, quando dico che sono colori pieni zeppi di riflessi meravigliosi e cangianti.
Sulla pelle non avevo alcun tipo di primer o base cremosa ed è stata fatta una sola passata per colore: il fall our è minimo, Neve Cosmetics con la Neogothic ha migliorato ancora di più la texture dei suoi ombretti in polvere.

Successivamente, nella nuovissima collezione Neogothic, Neve Cosmetics ci delizia con ben 3 pastello labbra: che, come tutti sappiamo, sono dei veri e propri rossetti confortevoli e performanti!
I colori proposti sono, anche qui, di primo acchito nulla di che, ma una volta provati sono veramente unici e particolari.

  • Mandragora: è un rosa malva freddo, l'unico che ho provato e di cui mi sono già innamorata! E' leggermente cupo su di me, ma è veramente un bel colore invernale.
  • Witch: è il colore per chi vuole osare e per chi ama i viola belli, intensi ed unici! Ammaliante e sensuale, Witch ha una texture perfetta per essere un rossetto così scuro, ma soprattutto viola. 
  • Symbol: è il colore più pacato, un beige aranciato pastelloso, è il nude perfetto per chi seguo l'armocromia ed è una primavera (provato su mia sorella che regge zero profondità ed è chiara e cristallina). Lo proverò, anche se ho paura che sia molto chiaro, se abbinato bene penso possa funzionare anche su di me! 

Il prodotto che invece non riesco a capire e che forse non penso utilizzerò mai, se non per qualche festa particolare (Halloween è l'occasione perfetta), è l'unico Vernissage presente in collezione.
Se siete il genere di persone che non si fa problemi ad uscire con questi colori, allora dovete assolutamente comprarlo: The Magic Circle è un gloss coprentissimo dalla base verde militare scurissima con riflessi oro cangianti.
































Infine abbiamo 3 Pastello Occhi e anch'esse mi hanno colpito in positivo per la varietà e sfaccettatura delle colorazioni proposte.

  • Sword: è la prima che mi ha fatto battere il corazon e appena l'ho provata sul braccio ci sono stati un paio di secondi di silenzio e adorazione totale.E' un oro, platino, quindi freddo: è un faro nella notte, luce pura e metallizzata che riesce a risvegliare anche lo sguardo di uno zombie. So già che ci ameremo tantissimo! 
  • Knight: verde kaki scuro e penetrante, questo se usato come base per Melusine già so che farà i botti! 
  • Dagger: un verde bottiglia scuro, con tanti riflessi smeraldo e bronzo! Non vedo l'ora di vedere come sta con i miei occhi verdi, utilizzata nella rima interna. 
Questo è tutto, se avete domande, sono a vostra completa disposizione!
Ricordatevi che il 7 novembre, la Neogothic debutterà sul sito www.nevecosmetics.it e sicuramente il lancio verrà abbinato ad una promozione a cui non potrete scampare!
Giulia
This entry was posted in

2 commenti:

  1. Bellissimo post Giulia, mi hai incuriosito parecchio...brava!!!!

    RispondiElimina
  2. Mandragora e Prophecy saranno sicuramente miei! Anche il vernissage mi ispira tanto perché,ovviamente,non ho nulla di simile :)

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.